European Jazz Conference a Novara: il programma

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 12/09/2019 al 15/09/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    GALA CONCERT 20 euro
  • Altre Informazioni

L'European Jazz Conference arriva a Novara.

Preview in musica mercoledì 11 settembre, in attesa dell’apertura dei lavori del 12 settembre e dalla cerimonia ufficiale del 13 settembre. Il Piccolo Coccia di Novara (Piazza Martiri, 2) ospiterà il primo concerto Fringe dell’evento: alle 21.30 Eloisa Manera Violino Solo “Duende” (concerto in collaborazione con AH-UM) e a seguire alle 22.15 Mirko Signorile Trio Trip: Mirko Signorile al piano, Francesco Ponticelli al contrabbasso, Enrico Morello alla batteria (concerto in collaborazione con Puglia Sounds Export 2019).

Mercoledì 12 settembre, dopo un intenso pomeriggio di lavori per i membri dell’EJN, un momento di racconto sulla balconata del Complesso Monumentale del Broletto (Via Fratelli Rosselli, 20) alle 18.30 la Music/Storytelling performance di Paola Balbi & Filippo Vignato: il risultato della collaborazione tra due network supportati da Creative Europe - EJN and FEST (Federation for European Storytelling) – una perfomance del musicista Filippo Vignato e il racconto dell’artista Paola Balbi, della Compagnia Raccontamiunastoria di Rome, nata e sviluppatasi tra Novara e Kerkrade (Olanda) nel corso del FEST, annuale conferenza svoltasi nel luglio di quest’anno.

Poi di nuovo appuntamento aperto a tutta la città al Piccolo Coccia, ancora Fringe dalle 22.30 con WE3: Francesco Chiapperini (sax baritono, clarinetto basso, synth), Luca Pissavini (violone), Stefano Grasso (batteria) e a seguire in collaborazione con Puglia Sounds Export 2019 Raffaele Casarano (sax) e Mirko Signorile (piano).

Venerdì 13 settembre la prima densa giornata di Conference che si snoderà tra conferenze, showcase, momenti di confronto, per terminare con un concerto di gala al Teatro Coccia e ancora appuntamenti Fringe. Si parte alle 10.30 al Teatro Coccia (Via Fratelli Rosselli, 47) con la cerimonia ufficiale di apertura e saluti di benvenuto, cui seguiranno alle 11 il primo dei Keynote speech con la compositrice e polistrumentista cinese Du Yun sul tema A Wild Vulnerability - Creating a Living Heritage Together. Du Yun, nata e cresciuta a Shanghai, in Cina, attualmente residente a New York, è un compositrice, polistrumentista, performer che lavora tra orchestre, opera, musica da camera, teatro, cabaret, musica pop, tradizione, arti visive, elettronica. Acclamata dal New York Times come figura di spicco nella nuova generazione di compositori cinesi e spesso citata come attivista chiave nel "nuovo movimento nella nuova musica" di New York, è stata selezionata dalla National Public Radio (USA) tra i migliori 100 compositori sotto i 40 anni.

Con il suo lavoro originale e declinato tra diverse discipline e stili, Du Yun è l'oratore perfetto per fornire ai partecipanti le sue idee sui modi in cui la musica e l'arte possono "Nutrire la tua anima".

Alle 11.45 una “ri-edizione” del famoso “blindfold test”, che vedrà protagonisti alcuni tra musicisti jazz italiani di diverse generazioni: Eloisa Manera, Gaia Mattiuzzi, Ludovica Manzo, Andrea Grossi, Filippo Vignato. Incontro moderato da Francesco Martinelli, direttore d’Archivio del Siena Jazz.

Gli appuntamenti del mattino sono riservati agli iscritti alla Conference.

Alle 13.15 nell’Auditorium della Sala Borsa (Piazza Martiri) il primo appuntamento dell’Italian Showcase Festival il concerto di O-Janà aperto agli iscritti e per gli Amici di NovaraJazz, ossia coloro che sottoscrivono il tesseramento di 10,00 che ha validità un anno.

Alle 15:00 al Broletto per gli iscritti alla Conference prenderanno il via gruppi di discussione paralleli sulla condivisione delle competenze tra professionisti. Protagonisti: Nina Torske (Vestnorsk Jazzsenter / Nutshell, NO), Harun Izer (Istanbul Jazz Festival / Vitrin, TR), Tiphanie Moreau (Association Jazzé Croisé ​/ Jazz Migration, FR), Susanna von Canon (artists' management, NL), Ulrich Schrauth (VRHAM! Virtual Reality & Arts Festival, DE), Kenneth Killeen (Improvised Music Company, IE), Maïa Sert (On the Move, BE), Ros Rigby (Jazz Promotion Network, UK), Federico Montesanto & Guido Dall'Oglio (MiA - Musica Independente Associata, IT). Molte e diverse le tematiche affrontate: dal valore e l’efficacia degli showcase, al rapporto tra la realtà virtuale, l’arte e il pubblico, dalle opportunità di finanziamento per progetti internazionali nel campo della musica e della cultura, agli effetti della Brexit sulla “mobilità” degli artisti, dalle regolamentazioni sul diritto d’autore alla ricerca in ambito jazz.

Dalle 17:00 in Sala Borsa il secondo concerto dell’Italian Showcase Festival: Piero Bittolo Bon “Bread & Fox”, cui seguirà alle 19:00 Hobby Horse.

Concerto di Gala al Teatro Coccia con protagoniste due formazioni d’eccellenza: alle 21.30 Franco D’Andrea Octet “Intervals” e alle 22.15 Gianluca Petrella “Cosmic Renaissance”. Ingresso al pubblico 20,00 euro su www.fondazionezioneteatrococcia.it e presso la biglietteria del teatro.

La giornata si conclude con il concerto Fringe di Roberto Ottaviano "Eternal Love" alle 23.00 al Piccolo Coccia: Roberto Ottaviano (sax soprano, sax alto), Marco Colonna (clarinetti), Alexander Hawkins (piano), Giovanni Maier (basso), Zeno De Rossi (batteria). Concerto in collaborazione con Puglia Sounds Export 2019.

La giornata di sabato 14 settembre inizia, come nella tradizione di NovaraJazz, con un appuntamento di “musica a colazione”: alle 09:30 concerto Fringe di Marco Colonna clarinetto solo alla Basilica di San Gaudenzio (Via San Gaudenzio, 22).

Alle 10.30 al Teatro Coccia ripartono gli incontri dedicati agli iscritti alla Conference con il keynote speech dell’artista cubana contemporanea Tania Bruguera. Per oltre 25 anni, Tania Bruguera ha creato spettacoli e installazioni a tema sociale che esaminano la natura del potere politico e l’effetto sulla vita degli elettori. La sua ricerca si concentra sui modi in cui l'arte può essere applicata alla vita politica quotidiana. Ha partecipato alla mostra Documenta 11 e ha istituito il programma Arte de Conducta (Behaviour Art) presso l'Instituto Superior de Arte de L'Avana. Il suo lavoro è stato presentato alla Biennale di Venezia nel 2015, alla Tate Modern di Londra, al Guggenheim e al MoMA di New York.

Nel suo discorso presenterà alcuni dei principi che guidano la sua ricerca artistica e parlerà dei modi in cui l'arte, "alimentando la tua anima", può diventare un faro dell'attivismo sociale e politico.

Dalle 11.30 si esploreranno modi nuovi e innovativi di programmazione, indipendentemente dalle definizioni di stile musicale e con una visione globale. I partecipanti saranno Johan Gijsen (Le Guess Who? Festival, NL), Rainbow Roberts (Vancouver International Jazz Festival / Jazz Festival Canada, CA), Louis Rastig (A L'ARME! Festival, DE) e Reiner Michalke (Monheim Trienniale, DE), moderati da Martyna Markowska (Direttore artistico di Katowice JazzArt Festival, PL).

Alle 13:15, a ingresso libero, un nuovo appuntamento dell’Italian Showcase Festival: Rosa Brunello “Solonude” in Sala Borsa, dove alle 17:00 si esibirà Camilla Battaglia “Emit” e alle 19:00 Filippo Vignato Quartet.

La giornata si chiude al Teatro Coccia dalle 21:30 appuntamenti Fringe con – in collaborazione con nusica.org - XY Quartet (Nicola Fazzini al sax alto, Alessandro Fedrigo al basso, Saverio Tasca al vibrafono e Luca Colussi alla batteria), a seguire Andrea Grossi "Songs & Poems", in collaborazione con Parma Jazz Frontiere Festival: Gaia Mattiuzzi (voce), Andrea Grossi (contrabbasso), Manuel Caliumi (sax alto), Michele Bonifati (chitarra elettrica) e infine Enzo Favata "Crossing Quartet": Enzo Favata (sax soprano, clarinetto basso, live electronics), Pasquale Mirra (vibrafone, midi marimba, samplers, live electronics), Rosa Brunello (basso, synth, live electronics), UT Gandhi (batteria), in collaborazione con Musica sulle Bocche.

La giornata conclusiva dei lavori, domenica 15 settembre, si apre alle 11:00 con i tour culturali della città in collaborazione con Atl, e prosegue alle 13:00 con l’ultimo Fringe in un altro dei luoghi simbolo del festival jazz novarese: la Canonica del Duomo con il concerto di Federica Michisanti "Horn Trio": Francesco Bigoni (sax tenore, clarinetto), Francesco Lento (trombat, flugelhorn), Federica Michisanti (contrabbasso), in collaborazione con Fondazione Musica per Roma e Parco della Musica Records.

PROGRAMMA

MERCOLED 11 SETTEMBRE 2019

21:30 - 22:15     FRINGE: Eloisa Manera "Duende" - Piccolo Coccia

22:30 - 23:15     FRINGE: Mirko Signorile "Trio Trip" - Piccolo Coccia

GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE 2019

14:00                Apertura registrazioni - Galleria Giannoni / Broletto

15:30 - 16:00   Benvenuto dei membri della EJN e celebrazione degli EJN Awards - Sala Arengo

16:00 - 17:00   Lavori di gruppo sui progressi dell’attività dell’EJN – Sala Arengo:

17:00 - 20:00   Assemblea Generale EJN - Sala Arengo

18:30 - 18:50   Music/Storytelling performance: Paola Balbi & Filippo Vignato – Balconata Broletto

22:30 - 23:15   FRINGE: WE3 (Francesco Chiapperini, Luca Pissavini, Stefano Grasso) - Piccolo Coccia

23:30 - 00:15   FRINGE: Raffaele Casarano & Mirko Signorile - Piccolo Coccia

VENERDÌ 13 SETTEMBRE 2019

10:00                Apertura registrazioni - Galleria Giannoni / Broletto

10:30 - 10:50    Apertura ufficiale e discorsi di benvenuto - Teatro Coccia

11:00 - 11:45   Keynote speech #1: DU YUN "A Wild Vulnerability - Creating a Living Heritage Together” - Teatro Coccia

11:45 - 13:00   Blindfold Test – Presentazione del Jazz Italiano - Teatro Coccia

13:15 - 13:45   Italian Showcase Festival #1: O-JANÀ - Sala Borsa

15:00 - 16:30   Gruppi di discussione paralleli sulla condivisione delle competenze tra professionisti

17:00 - 17:30   Italian Showcase Festival #2: PIERO BITTOLO BON “BREAD & FOXES” - Sala Borsa

19:00 - 19:30   Italian Showcase Festival #3: HOBBY HORSE - Sala Borsa

21:30 - 23:15   GALA CONCERT - Teatro Coccia

FRANCO D’ANDREA OCTET “INTERVALS” GIANLUCA PETRELLA “COSMIC RENAISSANCE”

23:00 - 00:00   FRINGE: Roberto Ottaviano "Eternal Love" - Teatro Piccolo Coccia

SABATO 14 SETTEMBRE 2019

09:00               Apertura registrazioni - Galleria Giannoni / Broletto

09:30 - 10:00   FRINGE: Marco Colonna solo - San Gaudenzio Basilica

10:30 - 11:15   Keynote Speech #2: TANIA BRUGUERA "Political Timing Specific"- Teatro Coccia

11:30 - 13:00   Dibattito plenario - Prospettive globali sui nuovi modi di programmare - Teatro Coccia

13:15 - 13:45   Italian Showcase Festival #4: ROSA BRUNELLO “SOLONUDE” - Sala Borsa

17:00 - 17:30   Italian Showcase Festival #5: CAMILLA BATTAGLIA “EMIT” - Sala Borsa

19:00 - 19:30   Italian Showcase Festival #6 FILIPPO VIGNATO QUARTET - Sala Borsa

21:30 - 22:15   FRINGE: XY Quartet (Nicola Fazzini, Alessandro Fedrigo, Saverio Tasca, Luca Colussi) - Teatro Coccia

22:30 - 23:15   FRINGE: Andrea Grossi "Songs & Poems" - Teatro Coccia

23:30 - 00:30   FRINGE: Enzo Favata "Crossing Quartet" - Teatro Coccia

DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019

11.00 - 13:00   Tour culturali ed esperienze nella città di Novara - Meeting point Cortile del Broletto

13:00 - 14:00   FRINGE: Federica Michisanti "Horn Trio" - Canonica del Duomo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La famiglia di Cristo: i figli, i fratelli. Conferenza di Andrea di Lenardo

    • solo oggi
    • 14 settembre 2019
    • Centro Studi e Ricerche Cta 102
  • European Jazz Conference a Novara: il programma

    • fino a domani
    • dal 12 al 15 settembre 2019
  • "Gente di lago e di fiume": chef, pescatori ed esperti per il futuro dell'acqua dolce

    • dal 6 al 7 ottobre 2019
    • Isola dei Pescatori

I più visti

  • Novara, al Castello arriva il Rolling Truck Street Food

    • Gratis
    • dal 27 al 29 settembre 2019
  • Trecate, un mese di feste patronali

    • Gratis
    • dal 24 agosto al 22 settembre 2019
  • Novara Pride, in città torna la parata per i diritti Lgbt

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 settembre 2019
  • Torna la Fiera della cipolla bionda: due giorni di street food locale e mercato contadino

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 14 al 15 settembre 2019
Torna su
NovaraToday è in caricamento