Biblioteca: al via nuovi eventi, primo ospite Alessandro Barbero

Parte "Librotè delle cinque"". Obiettivo dell'iniziativa del Centro Novarese di Studi Letterari, promuovere il rilancio della Sezione Novarese della Biblioteca Civica Negroni

S'intitola "Librotè delle cinque" l'iniziativa del Centro Novarese di Studi Letterari che sarà proposta ogni primo giovedì del mese: l'obiettivo è quello di promuovere il rilancio della Sezione Novarese della Biblioteca Civica Negroni.

L'iniziativa, che propone al pubblico un salotto letterario accompagnato da una tazza di tè, prenderà il via questa settimana: giovedì 6 novembre, infatti, alle ore 17 sarà ospite il professor Alessandro Barbero, docente di Storia Medievale all'Università del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro", sede di Vercelli, e volto conosciuto per la partecipazione alla trasmissione "Superquark".

Il professor Barbero presenterà "Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali", edito da Laterza, insieme a Roberto Cicala. Prevista l'introduzione dell'assessore alla Cultura del Comune di Novara Paola Turchelli. Nel libro, l'autore, pone il quesito su chi erano, come pensavano, come vedevano il mondo gli uomini e le donne del Medioevo, e presenta alcuni di essi: fra di essi Giovanna d'Arco, ma anche Christine de Pizan, prima donna scrittrice di professione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella del "Librotè delle cinque" è solo la prima delle numerose iniziative previste dal Centro Novarese di Studi Letterari, che grazie ai numerosi volontari ed al supporto della Fondazione della Comunità del Novarese Onlus, ha annunciato altre proposte. Detto del "Libroté delle cinque" ogni primo giovedì del mese, sono previsti: il secondo giovedì del mese alle 16, da gennaio, un corso di scrittura; il terzo giovedì alle 16 il gruppo di lettura "Libroforum", mentre il quarto giovedì alle 18 si svolgeranno gli "Incontri con la storia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento