"La guerra fredda a Novara: diritti violati e cittadini vigilati nelle Carte dell’Archivio di Stato

L'A.N.P.I. Comitato Provinciale di Novara, con il patrocinio di Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia e l'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola “Piero Fornara”, presenta lunedì 26 settembre l'incontro dal titolo "La guerra fredda a Novara: diritti violati e cittadini vigilati nelle Carte dell’Archivio di Stato". 

PROGRAMMA

17.30  Saluti di Massimo Bosio Presidente Comitato Provinciale A.N.P.I.Novara

17.40  Intervento di Anna Borrini : ”Partigiani e antifascisti iscritti nel  Casellario Politico Centrale dopo la Liberazione”

17.45  Testimonianze di Argante (Massimo) Bocchio, Sergio Vedovato, Enrica Muratore

18.00    Relazione di Bruno Maida (Università di Torino)

Coordina gli interventi Anna Cardano

INGRESSO LIBERO

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fontane Luminose sul lago: appuntamento a Orta San Giulio

    • Gratis
    • 8 agosto 2019
  • Un mese di appuntamenti a Borgomanero: tutti gli eventi di luglio in programma

    • dal 5 al 28 luglio 2019
  • A Oleggio torna la Festa della costina

    • 28 luglio 2019
    • Villa Calini
  • Estate novarese nei quartieri: il programma

    • dal 1 al 31 luglio 2019
Torna su
NovaraToday è in caricamento