Lakescapes:a Castelletto Ticino “Viva la vida!”

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Castelletto Sopra Ticino
  • Quando
    Dal 16/03/2019 al 16/03/2019
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 16 marzo sul palco di Lakescapes – Teatro Diffuso del Lago salgono gli attori di Assemblea Teatro con Viva la vida!, spettacolo che racconta la storia della pittrice messicana Frida Kahlo. L’appuntamento è a Castelletto Ticino (Sala Calletti) alle ore 21.
Lo spettacolo è tratto dall’omonimo monologo (edito Feltrinelli) scritto da Pino Cacucci in cui  è l’artista a raccontare e raccontarsi. Frida Kahlo è stata anticonformista, femminista anticipando il tempo, amante appassionata. È stata musa e artista, pronta a spezzare le regole, a triturarle, purché il suo essere potesse esprimere quel caleidoscopio di sentimenti che in lei si susseguivano. 
Una donna che è riuscita a sublimare la sua sofferenza fisica e la sua disabilità nell'espressione artistica e ancora oggi fa parlare di sé.
A interpretare la pittrice messicana sul palcoscenico è Annapaola Bardeloni, attrice italo-uruguaiana che ha mosso i suoi primi passi a Genova, alla scuola di recitazione dello Stabile, per poi spostarsi a lavorare in America Latina, Asia ed Europa. Collabora da cinque anni con Assemblea Teatro con un focus specifico sul mondo teatrale ibero-americano. A lei il compito difficile di trasformarsi in Frida, di immergersi nella sua vita, almeno in alcuni sprazzi, quelli scelti da Pino Cacucci, che in Messico si è fermato a lungo e si è appassionato al mito di Frida e Diego Rivera, il suo amore per sempre.
Diego è l’altra faccia di Frida. Da lui, si reca per mostrargli i suoi primi lavori creati a letto dove l’ha costretta un tremendo incidente. Salva per miracolo, viene letteralmente trafitta da un tubo di ferro che le rompe costole e vertebre. Costretta distesa per anni, incomincia a dipingere, a usare quei colori forti e nitidi, che segnano i suoi lavori. Poi va dal grande “Diego”. Sarà un sì entusiasta e tra i due è subito feeling e passione, anche politica. Si sposano, lui la tradisce, lei prima sopporta, poi decide di rispondere allo stesso modo, donne o uomini che siano. Si lasciano, si risposano, vanno a vivere in due case comunicanti, uniti eppure divisi. Frida sfida la sua salute fragilissima, cagionevole. Continua a dipingere, a far politica.
Non si arrenderà mai. In nome della vita, l’amore più grande.

VIVA LA VIDA!
LAKESCAPES
Sabato 16 marzo 2019
Sala Calletti, Castelletto Ticino - Via Caduti per la Libertà
ore 21.00

Assemblea Teatro
Tratto dal testo di  Pino Cacucci
interpretato da Annapaola Bardeloni
con la partecipazione straordinaria di Luisella Tamietto
montaggio video di Marco Pejrolo
regia di Giovanni Boni e Renzo Sicco

BIGLIETTI 
Prevendita online 13€ (www.ticket.it)
Acquisto nel luogo dell'evento 15€

Per informazioni 
Accademia dei Folli  www.accademiadeifolli.com | 011 0740274 | info@accademiadeifolli.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Tanti big per "Borgomanero in scena...e in gita"

    • dal 29 ottobre 2018 al 18 aprile 2019
    • Cinema Teatro Nuovo
  • Oltre il Palcoscenico: alla scoperta Teatro Faraggiana

    • dal 23 gennaio al 21 maggio 2019
    • Teatro Faraggiana
  • Potted Potter al teatro di Verbania: tutti i libri di Harry Potter in un unico spettacolo-parodia

    • solo oggi
    • 24 marzo 2019
    • Centro Eventi Il Maggiore - Verbania

I più visti

  • Torna in città il Novara Street food Village

    • Gratis
    • dal 29 al 31 marzo 2019
  • Chocomoments: a Novara torna la festa del cioccolato artigianale

    • Gratis
    • dal 4 al 7 aprile 2019
  • Fiorissimo: torna al Castello la mostra mercato di fiori, piante e art-design

    • dal 30 al 31 marzo 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Torna Taste Alto Piemonte: tre giorni per scoprire i vini del territorio

    • dal 30 marzo al 1 aprile 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
Torna su
NovaraToday è in caricamento