A Novara arriva "Immagini di una vita. Una mostra per Aldo Moro"

Agorà sociale, insieme all’Istituto Storico della Resistenza di Novara e l’Archivio Flamigni di Roma, ha voluto dar vita, nei mesi scorsi, ad un percorso di cultura politica, sviluppato in cinque incontri, che mettesse al centro la figura di Aldo Moro, una figura decisiva per comprendere il processo di costruzione e di sviluppo della democrazia italiana. A quarant'anni dal suo rapimento e dal suo assassinio il tentativo è stato quello di voler liberare Moro dal "caso Moro" e restituirlo alla storia politica e civile del nostro paese.

Tale percorso prosegue con la realizzazione di una mostra sui momenti decisivi della vita di Aldo Moro. L’inaugurazione è in programma giovedì 7 febbraio, alle ore 18, presso la Sala Accademia del Complesso Monumentale del Broletto, a Novara, alla presenza di Ilaria Moroni, direttrice dell’Archivio Flamigni, che condurrà gli ospiti tra i pannelli fotografici. Questo momento sarà anche l’occasione per ascoltare il giornalista Marco Damilano nella presentazione del suo libro su Aldo Moro "Un atomo di verità. Aldo Moro e la fine della politica in Italia".

La mostra, organizzata in 19 "stanze", resterà esposta, tutti i giorni, presso la Sala Accademia, fino al 24 febbraio.

È forse impossibile rappresentare una figura così sfaccettata in una mostra, ma l’insieme degli indizi da esse raccolti può aiutare a comprendere il singolare intrecciarsi di un destino e di una vocazione personale con le comunità con cui venne in contatto: la sua regione, il mondo cattolico, gli studi, l’insegnamento, il suo partito, la politica, il Parlamento, il paese, l’Europa, il mondo, ma anche il rapporto con i giovani, le amicizie, gli affetti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra "La forza del tempo fragile" al Castello

    • dal 8 al 30 giugno 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Estate "da favola" tra natura e visite digitali al museo Meina sul lago Maggiore

    • dal 10 giugno al 31 agosto 2019
    • Museo Meina (Parco-Chalet di Villa Faraggiana)

I più visti

  • Tornano gli Streetgames a Novara

    • Gratis
    • dal 22 al 30 giugno 2019
    • centro storico
  • Stresa: torna il Festival degli artisti di strada

    • Gratis
    • dal 21 al 23 giugno 2019
    • Stresa
  • Il liberty a Novara: passeggiata tra ville e palazzi Art Nouveau

    • Gratis
    • dal 8 al 14 luglio 2019
    • Casa Francioni
  • Musica in quota: un'estate di concerti tra le vette e gli alpeggi del Vco

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 8 settembre 2019
Torna su
NovaraToday è in caricamento