"Il nastro che unisce", cortometraggio novarese in anteprima al cinema Araldo

Il nuovo cortometraggio di Enrico Omodeo Salè e Luigi Donadono sarà presentato in anteprima per il pubblico novarese lunedì 22 febbraio alle ore 2030 presso il cinema Araldo di Novara. Il film è stato interpretato da alcuni studenti della Scuola del Teatro Musicale di Novara. Sarà inviato ai più importanti concorsi nazionali.
Con: Nadia Rossella Santoro, Mario Ortiz, Ketty Panarotto, Valeria Sibona, Luigi Donadono e Franco Cagliero
Musiche originali: Sangue dal Cemento e Fuiters Koma

Sinossi:
Una storia di ricordi, visioni, amore e gioventù. Si alternano le vicende di Carlo, che non riesce a cancellare i terribili ricordi delle violenze al G8 di Genova, e di Sonia, ricattata sul lavoro e in crisi sentimentale. I due, con percorsi diversi, riusciranno a trovare nuovi stimoli per affrontare il presente. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Novara, arriva Agosto in castello

    • Gratis
    • dal 3 al 31 agosto 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Sagre: a Suno torna la Festa dell'uva fragola

    • Gratis
    • dal 16 al 24 agosto 2019
  • Musica in quota: un'estate di concerti tra le vette e gli alpeggi del Vco

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 8 settembre 2019
  • A Novara arriva il Color Party

    • 7 settembre 2019
Torna su
NovaraToday è in caricamento