Porte aperte al Nuovo Teatro Faraggiana

Il nuovo Teatro Faraggiana si apre, letteralmente, alla città: sabato e domenica, infatti, sarà possibile recarsi al teatro, gettare un occhio alla platea, chiedere informazioni sugli spettacoli in calendario e informarsi su abbonamenti e prezzi. Tutto questo, dalle 10 alle 19.

E, soprattutto, sarà anche l’occasione per tutti coloro i quali hanno dato un grande sostegno morale al progetto di dare un contributo… più concreto. Il sostegno economico, infatti, è alla base del nuovo Teatro Faraggiana. Un progetto, lo ricordiamo, nato davvero dal basso: un caso più unico che raro nel panorama culturale italiano di un teatro che rinasce per volontà dei cittadini.

E allora se lo slogan è “Il Faraggiana è anche tuo” è opportuno che i sostenitori concretizzino la loro volontà di appoggiare l’iniziativa con un aiuto economico: anche 10 euro bastano (molto meglio se di più…) per far parte del progetto, contribuire allo sviluppo della città e poter dire “ci sono anche io!” al Nuovo Teatro di Novara.. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty

I più visti

  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • "Selfie Run - Uno scatto per Lilt Novara": a giugno si corre da soli e a distanza per beneficenza

    • dal 6 al 7 giugno 2020
  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento