Novara, "abbracciare gli alberi" contro l'abbattimento dei platani al Parco dei Bambini

Le piante devono essere abbattute. La protesta del Comitato Albero Amico

Abbracciare gli alberi per impedirne l'abbattimento.

É questa la protesta messa in piedi dal Comitato Albero Amico di Novara per salvare tre platani di fronte all'ingresso del parco dei Bambini. I platani, che secondo le analisi sarebbero malati di cancro colorato, dovranno infatti essere abbattuti. E non sono i soli: "Entro la fine del mese infatti dovranno essere abbattuti altri tre platani in Viale Buonarroti - dice il Comitato - L'ingiunzione del servizio Fitosanitario regionale ne prevede l'abbattimento, nonostante le nostre richieste di ulteriori analisi. Purtroppo anche i platani che non sono vicini ad altri, e che quindi non potrebbero contagiare altre piante, secondo la legge devono morire".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ritrovo per la protesta è alle 16 di venerdì 14 febbraio, San Valentino, per "un gesto d'amore verso i nostri platani". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento