Car sharing, un progetto tutto novarese

L'idea è nata da alcuni cittadini di Oleggio

Un car sharing che sia completamente "made in" Novara? C'è, anzi meglio specificare: Oleggio. Dal settembre 2018 un piccolo gruppo di oleggesi ha pensato di cominciare a condividere la propria auto per spostarsi e raggiungere il capoluogo di provincia. E' nato così "Noleggio concarreggio" che ha come obiettivo il risparmio per le persone che ne usufruiscono e anche il rispetto per l'ambiente perché in questo modo con un'auto per esempio al posto di cinque si inquina molto meno.

Come funziona

Il gruppo è diventato via via sempre più grande e le informazioni si scambiano su un gruppo Facebook: ciascuno scrive i propri orari e chiede un passaggio oppure mette a disposizione l'auto. E non si viaggia solo verso e da Novara, il car sharing c'è ora anche per Arona e per paesi e città che vengono segnalati dal gruppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incontro pubblico

"Noleggio concarreggio" si presente ufficialmente oggi, sabato 12 gennaio, a Oleggio. Appuntamento alle 15 nella sala d'aspetto della stazione della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

  • Elettrocardiogrammi: dal 3 giugno necessaria la prenotazione per effettuare l'esame

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

Torna su
NovaraToday è in caricamento