Torna il maltempo: temporali in arrivo, ma il week end sarà soleggiato

Le previsioni di Arpa Piemonte per i prossimi giorni

Foto di repertorio

Tornano pioggia e temporali su novarese e Vco. Domani, giovedì 1 agosto, sono infatti attesi nuovi rovesci che dovrebbero andare avanti fino al primo pomeriggio di venerdì 2.

Secondo il bollettino di Arpa Piemonte, un promontorio di alta pressione si estende sul Mediterraneo e si rafforza parzialmente finoalle nostre latitudini, garantendo per il pomeriggio di oggi, mercoledì 31 luglio, condizioni prevalentemente stabili e soleggiate, ad eccezione di locali rovesci a ridosso delle zone montane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì infiltrazionidi aria più fresca in quota porteranno maggior instabilità, con rovesci e temporali sparsi all'interno delle vallate alpine, in sconfinamento alle pianure centro-settentrionali nel corso della serata. Fino al pomeriggio di venerdì proseguirà questa fase instabile, con rovesci e temporali. Un miglioramento interverrà nel corso della serata di venerdì, a preannunciare per sabato condizioni più stabili e soleggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento