Meteo: sole e temperature alte in pianura, rischio valanghe in montagna

Le previsioni

Sole e temperature ancora alte in pianura, mentre in montagna c'è allerta valanghe.

Secondo le previsioni di Arpa per i prossimi giorni una estesa saccatura di origine atlantica si avvicina all'arco alpino occidentale e transita velocemente verso est, apportando sulla nostra regione nevicate deboli o moderate sulla fascia montana alpina e vento su tutti i rilievi con condizioni di foehn estese nelle vallate e sulle pianure occidentali.

Mercoledì ancora vento forte in montagna, con nevicate nelle zone alpine. Da giovedì un aumento del campo di pressione favorisce generali condizioni di tempo stabile e soleggiato con temperature e zero termico al di sopra della media stagionale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla mattinata di martedì l’intensificazione dei venti sta determinando un notevole rimaneggiamento della neve al suolo e la formazione di diffusi lastroni. In relazione ai quantitativi di nuova neve previsti ancora fino alla mattinata di domani e ai venti forti il grado di pericolo valanghe raggiungerà il 4-Forte sui settori di confine tra Alpi Graie e Alpi Lepontine Nord. In questi settori emessa un’allerta gialla per valanghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Cade dal tetto, 50enne ferito gravemente

Torna su
NovaraToday è in caricamento