Meteo: sole e temperature alte in pianura, rischio valanghe in montagna

Le previsioni

Sole e temperature ancora alte in pianura, mentre in montagna c'è allerta valanghe.

Secondo le previsioni di Arpa per i prossimi giorni una estesa saccatura di origine atlantica si avvicina all'arco alpino occidentale e transita velocemente verso est, apportando sulla nostra regione nevicate deboli o moderate sulla fascia montana alpina e vento su tutti i rilievi con condizioni di foehn estese nelle vallate e sulle pianure occidentali.

Mercoledì ancora vento forte in montagna, con nevicate nelle zone alpine. Da giovedì un aumento del campo di pressione favorisce generali condizioni di tempo stabile e soleggiato con temperature e zero termico al di sopra della media stagionale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla mattinata di martedì l’intensificazione dei venti sta determinando un notevole rimaneggiamento della neve al suolo e la formazione di diffusi lastroni. In relazione ai quantitativi di nuova neve previsti ancora fino alla mattinata di domani e ai venti forti il grado di pericolo valanghe raggiungerà il 4-Forte sui settori di confine tra Alpi Graie e Alpi Lepontine Nord. In questi settori emessa un’allerta gialla per valanghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

Torna su
NovaraToday è in caricamento