Meteo: in Piemonte un gennaio caldo e secco

Secondo una relazione dell'Arpa, il mese di gennaio 2016 è risultato il 12° più caldo degli ultimi 59 anni

Quello di quest'anno è stato un gennaio caldo e secco.

Secondo una realzione dell'Arpa, infatti, in Piemonte il mese di gennaio 2016 è risultato il 12° più caldo degli ultimi 59 anni, con un’anomalia termica di circa +1.5°C rispetto alla norma del periodo 1971-2000.

Dal punto di vista pluviometrico, poi, sono caduti sul territorio piemontese circa 26 mm di pioggia, il 57% in meno rispetto alla media climatologica. A gennaio è pertanto è continuato il periodo di siccità iniziato a novembre 2015.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, tre casi probabili a Novara: famiglia in isolamento in ospedale

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achref travolto da una moto mentre era in bicicletta

Torna su
NovaraToday è in caricamento