Meteo a Novara, tornano le nuvole e forse arriva la prima neve

Secondo il bollettino di Arpa, nel pomeriggio di lunedì è atteso un peggioramento del tempo con deboli nevicate anche a basse quote

Foto di archivio

Dopo un fine settimana freddo ma soleggiato, tornano le nuvole sul novarese che potrebbero portare la prima neve della stagione.

Secondo il bollettino di Arpa, infatti, nel pomeriggio di oggi, lunedì 19 novembre, è atteso un graduale peggioramento del tempo sul Piemonte a causa di un minimo depressionario a nord delle Alpi che determinerà precipitazioni deboli o localmente moderate sulla regione, con un abbassamento delle temperature e della quota neve, che nel novarese potrà arrivare nei comuni sopra i 400 metri circa con possibile neve mista a pioggia anche verso i 300 metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si esclude la comparsa di qualche fiocco anche in città, ma senza accumuli significativi. Le precipitazioni proseguiranno anche nella notte e fino al primo mattino di martedì, ma la quota neve è prevista in aumento sopra i 600-700 metri. Nel pomeriggio di martedì, poi, i fenomeni saranno in esaurimento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

Torna su
NovaraToday è in caricamento