Novara: ancora lontana la fermata dell'alta velocità

Rimandato a febbraio lo studio di fattibilità commissionato dalla Regione

treno alta velocità

Non è la prima volta che il novarese, nonostante sia una Provincia ricca, popolata e produttiva, passi in secondo piano a favore delle zone intorno al capoluogo di Regione.

Sembra ancora lunga la strada per portare la fermata dei treni ad alta velocità a Novara.

Questo il commento del consigliere comunale Ivan De Grandis: "E' di questi giorni la notizia che lo studio di fattibilità commissionato al Politecnico di Torino che avrebbe dovuto attestare l’utilità della fermata a Novara (e non solo a Chivasso) dell’alta velocità tra Milano e Torino verrà presentato a febbraio del 2019 e non, come nei programmi, lo scorso novembre. Un fatto che ha dell'incredibile, perché non ha alcun senso uno studio di fattibilità, costato 90 mila euro, per scoprire quello che da sempre è noto. Ovvero che l'utilità di una fermata dell'alta velocità a Novara è scontata. Siamo la seconda città del Piemonte, polo industriale e tecnologico d'avanguardia e la fermata significherebbe la messa in rete con le più importanti città italiane. Gli esponenti di Fratelli d’Italia a Novara si sono attivati chiedendo a più voci maggiori attenzioni per territorio novarese, bistrattato anche questa volta da una Regione lenta, sorda e, tanto per non smentirsi, troppo Torino-centrica".

Anche il senatore Gaetano Nastri si domanda che senso abbia “spendere per uno studio oltre 90mila euro per decidere se chiedere allo Stato una fermata sulla linea AV Torino - Milano a Novara piuttosto che Santhià. Anche per questo motivo chiederò direttamente ad RFI di valutare nuovamente l'ipotesi della fermata a Novara e solleciterò il ministro Toninelli affinché si faccia parte diligente nel sostenere le giuste aspettative dei novaresi".

Così Federico Binatti, Presidente della Provincia di Novara, esprimendo forte preoccupazione per il trattamento ricevuto dal territorio novarese auspica che "questa della fermata Av sia l'occasione per la Regione di prendere in considerazione le istanze del nostro territorio che merita di poter cogliere le opportunità di sviluppo collegate con la fermata dell'alta velocità".

Potrebbe interessarti

  • Nuovo ospedale di Novara, a rischio il progetto della Città della Salute

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Novara, armato di coltello semina il panico a Pernate

Torna su
NovaraToday è in caricamento