Cameri: ecco la Giunta di Galli

Al fianco del primo cittadino siederanno in Giunta il suo vice Giuliano Pacileo, Pietro Messina, Alfonso Siano, Marina Fizzotti e l'assessore esterno Luisella Crespi

Disponibilità, competenza ed esperienza.

Sono queste le linee guida che il neo sindaco di Cameri Valeria Galli ha adottato, insieme a Progetto Cameri, nella definizione della Giunta che si insedierà ufficialmente giovedì 12 giugno alle ore 21, in occasione del primo Consiglio comunale convocato dalla nuova amministrazione.

"Il gruppo si è messo a totale disposizione - ha spiegato la neo eletta Galli - senza personalismi e con l'unico obbiettivo di mettere a servizio dell'intera comunità competenze e potenzialità: insieme possiamo far crescere il nostro paese".

Al fianco del primo cittadino siederanno in Giunta il suo vice Giuliano Pacileo, con deleghe al Bilancio, Lavori Pubblici e Attività Produttive; Pietro Messina responsabile per Ambiente, Agricoltura, Parchi e Verde pubblico; Alfonso Siano, Personale, Viabilità, Sport, Sicurezza e Protezione Civile; Marina Fizzotti, Politiche Sociali, Servizi Educativi, Istruzione e Politiche Scolastiche. Valeria Galli, mantiene le deleghe al Lavoro, al Commercio e alla Cultura scegliendo di affidare quelle all'Urbanistica all'assessore esterno Luisella Crespi.

"Una giunta - ha commenta il sindaco - pronta a mettersi al lavoro fin da subito, supportata da tutti i consiglieri per programmare il futuro di Cameri".

Sulla scia della felice esperienza della campagna elettorale, la squadra di Progetto Cameri, guidata in consiglio dal capogruppo Marco Bovio, sarà chiamata ad approfondire tematiche specifiche. Elena Nardulli si occuperà di Parchi e verde pubblico, Laura Lupo di Politiche scolastiche, Pierangelo Toscani di iniziative e Programmazione culturale, Lorenzo Sodero di Politiche giovanili e Filippo Pensotti di Rapporti con le attività commerciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Partecipazione è la nostra parola d'ordine - ha concluso Galli - ciascun amministratore è chiamato a fare la sua parte, così come ogni cittadino. Ci aspettano cinque anni di lavoro impegnativo, da affrontare con serenità ed entusiasmo, in cui non mancheremo di coinvolgere la minoranza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento