Regionali 2010: confermato l'annullamento delle elezioni

Anche la Corte di Cassazione ha confermato l'annullamento delle elezioni regionali di quattro anni fa. Per i giudici è "inammissibile" il ricorso presentato dall'ormai ex governatore della Regione

Niente da fare per Roberto Cota, la Corte di Cassazione ha confermato l'annullamento delle elezioni regionali del 2010.

Il 25 maggio, dunque, i piemontesi voteranno per eleggere il nuovo presidente della Regione. Per i giudici è "inammissibile" il ricorso presentato dall'ormai ex governatore del Piemonte. Nella sentenza del Consiglio di Stato sulla questione, di cui aveva già dato giudizio il Tar, non si può "riscontrare nessun vizio idoneo a configurare il denunciato eccesso di potere giurusdizionale". Tradotto, non c'è stata una interpretazione sbagliata delle leggi.

(Da TorinoToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • I 5 migliori ristoranti sul Lago d'Orta

  • Blocco del traffico a Novara, facciamo chiarezza: chi può circolare e chi no

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Inquinamento a Novara: scatta il blocco del traffico, stop ai diesel Euro 4

Torna su
NovaraToday è in caricamento