Sozzani: “Stop a fiera ovvietà, inserire dissesto idrogeologico nell’agenda politica”

Il commento di Diego Sozzani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

"Nella banalità delle dichiarazioni del governo formulate sull'onda emotiva del momento, c'è la triste verità di un Paese al quale la storia non insegna niente. Nonostante corsi e ricorsi del tempo, nell'agenda del governo manca una politica del dissesto idrogeologico. Impensabile affrontare il problema dando sfogo alla fiera delle ovvietà con le solite dichiarazioni di circostanza destinate a finire nell'oblio tra un paio di mesi, esattamente come è accaduto per il Ponte Morandi.

Il governo preferisce la politica della rincorsa alle emergenze piuttosto che una programmazione seria dello sviluppo e della difesa del territorio. Succede quando il reddito di cittadinanza diventa la priorità. Si rendano conto che è arrivato il momento di cambiare rotta".

Lo afferma l'on. Diego Sozzani, capogruppo di Forza Italia in Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati e responsabile del Dipartimento Lavori Pubblici del partito.

"Sulla questione Forza Italia ha le idee chiare: se la solidarietà è d'obbligo, riteniamo prioritario costituire una commissione bicamerale di inchiesta sul dissesto idrogeologico con il compito di dare linee chiare di intervento. Occorre agire in fretta”, conclude Sozzani.

I più letti
Torna su
NovaraToday è in caricamento