Canelli ha conquistato Novara: "Sarò il sindaco di tutti"

Dopo 5 anni di amministrazione di centrosinistra, la città gaudenziana è tornata alla Lega e al centrodestra. E il nuovo primo cittadino promette: "Noi non vogliamo lasciare da solo nessuno"

Foto di Elena Foti

E' Alessandro Canelli il nuovo sindaco di Novara. Il candidato di Lega e centrodestra ha battuto il sindaco uscente Andrea Ballarè, candidato alla riconferma per il centrosinistra, con il 57,77% dei voti.

"Un risultato straordinario - ha commentato a poche ore dai risultati definitivi il neo sindaco - raggiunto grazie ad una bellissima squadra che ha lavorato con passione. Nessuno avrebbe scommesso un centesimo sulla nostra vittoria, anche perchè abbiamo lavorato avendo tutti contro".

"Tuttavia - ha aggiunto Canelli - durante la campagna elettorale ci siamo resi conto che in città c'era un forte malessere nei confronti di questa amministrazione e una grande fame di cambiamento, soprattutto nei quartieri popolari e nelle periferie. E' da qui che è partito un vento di rinnovamento, portato avanti da chi è in difficoltà e da chi in questi anni si è sentito un cittadino di serie B".

"Il futuro di Novara sarà diverso - ha concluso il nuovo primo cittadino - noi non vogliamo lasciare da solo nessuno: sarò il sindaco di tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento