Trecate, Ruggerone: "buon lavoro a Binatti e alla sua maggioranza"

Il candidato sindaco sconfitto ringrazia i suoi sostenitori e sottolinea l'astensionismo. "Quello del sindaco non è un compito facile" dice poi a Binatti

"L'esito del ballottaggio non lascia spazio ad interpretazioni". Inizia così il comunicato dell'orami ex sindaco di Trecate, Enrico Ruggerone, sconfitto al ballottaggio dallo sfidante di centrodestra Federico Binatti.

"I trecatesi hanno scelto un nuovo sindaco - prosegue Ruggerone - così come al primo turno hanno individuato nel Partito Democratico il primo partito di Trecate. Resta preoccupante il dato sull'astensionismo: percentuali che non possono lasciare indifferenti tutti coloro che si impegnano nell'amministrazione pubblica. Dobbiamo in ogni modo trovare una chiave di dialogo e confronto capace di riportare i cittadini ad appassionarsi della politica, il voto è importante e davvero incide sul futuro di ciascuno di noi".

"Mi auguro per la comunità che il nuovo primo cittadino sappia valorizzare al massimo importanti percorsi già avviati, il rinnovo dell'illuminazione pubblica, la riqualificazione di Villa Cicogna, gli interventi su via Mazzini, Via Novara, via Barassino, la pianificazione dell'ex Area Bpn, l'importante azione che potrà svolgere lo sportello lavoro accreditato da Regione Piemonte: uno strumento che davvero contribuirà a fronteggiare la crisi occupazionale".

"La strada è tracciata ed è un percorso virtuoso. Per questo ringrazio tutti coloro che in questi cinque anni hanno lavorato con serietà e dedizione, un impegno premiato dal voto di oltre 3mila trecatesi. Con senso di responsabilità ci siederemo in consiglio comunale in minoranza svolgendo appieno il nostro compito di controllo e vigilanza. Un compito importante che ricopriremo con spirito propositivo come sempre abbiamo interpretato l'amministrazione, un compito che svolgeremo con costanza e senza fare sconti a partire dall'analisi della giunta che il Sindaco ha promesso di ufficializzare il giorno dopo le elezioni: oggi lunedì 20 giugno".

"Buon lavoro a Federico Binatti e alla sua maggioranza - conclude Ruggerone - quello del sindaco non è un compito facile, esserne all'altezza è un dovere e un impegno che si prende di fronte a tutti i cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento