Comunali 2016, Salvini: "Canelli è il candidato giusto per vincere"

Con un incontro al Salone Borsa, il segretario federale della Lega Nord ha lanciato ufficialmente la candidatura a sindaco di Alessandro Canelli

"Noi siamo qui per vincere, e abbiamo il candidato giusto per farlo". Così Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, ha lanciato ufficialmente la candidatura a sindaco di Alessandro Canelli. Lo ha fatto ieri sera, martedì 9 febbraio, in un Salone Borsa affollato, dove sono intervenuti anche il vice segretario federale Riccardo Molinari, il segretario nazionale Roberto Cota, Corrado Frugeri, Marzio Liuni, Gianna Gancia e Gianluca Buonanno.

"Non siamo qui a imporre niente - ha detto Salvini - anche se i numeri dicono che potremmo farlo. Nelle città in cui non abbiamo un candidato valido ci facciamo da parte, ma non è il caso di Novara: qui abbiamo una squadra forte e un buon candidato, che è in grado di vincere. Da domani in giro per la città ci sarà la squadra che governerà Novara. Siamo aperti a tutti, lo ripeto, ma non siamo fessi".

"Non abbiamo più tempo da perdere - ha aggiunto Salvini - già a luglio avevamo messo a disposizione il candidato che per noi può portare il centrodestra alla vittoria, ma ci avevano chiesto di andare piano, di rallentare. Ora siamo a febbraio e ancora ci chiedono di andare piano: se qualcuno tifa per la sinistra e vuole fare il gioco del Pd lo dica! Noi non rivendichiamo il sindaco di Novara alla Lega ma ai novaresi".

E sulla stessa linea si sono dimostrati essere anche Cota e Molinari, che hanno ribadito: "dobbiamo vincere queste elezioni per il bene dei novaresi. Ma per farlo dobbiamo essere uniti, prima di tutto al nostro interno".

"Agli alleati diciamo - ha ribadito Cota - è un'occasione troppo importante: costruiamo una squadra insieme, non vogliamo imporre niente, ma abbiamo già il candidato giusto".

E a fine serata, dal palco insieme a Salvini, è intervenuto anche Alessandro Canelli: "Noi stasera cominciamo la campagna elettorale. Dobbiamo mettere in atto un progetto politico nuovo, con gente nuova che vuole servire la città, ma questo progetto deve essere di forte ispirazione leghista. Perchè le poche cose buone che è riuscito a portare a termine Ballarè in questi anni sono tutte frutto dei 10 anni di amministrazione leghista precedente".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Galliate, rapinano la banca scavando un tunnel vicino al caveau

    • Cronaca

      Maggiora: turista finlandese muore durante il Motocross delle Nazioni

    • Cronaca

      Droga, oltre 80 persone controllate dalla Guardia di Finanza nel fine settimana

    • Cronaca

      Incidente sul lavoro in corso della Vittoria: vittima un uomo di 49 anni

    I più letti della settimana

    • Al Piemonte la medaglia d'oro al Merito civile per la Resistenza

    • Potenziati i centri per le famiglie: dalla Regione arrivano 646mila euro

      Torna su
      NovaraToday è in caricamento