De Grandis lancia le "finestre" sui quartieri

Il candidato della lista "Noi x Novara" propone dei circoli sul territorio "con lo scopo di interpretare al meglio le istanze dei residenti e per accorciare ulteriormente le distanze tra politica e cittadino"

Dopo gli sportelli di ascolto nella sede del movimento civico in via dei Tornielli, De Grandis lancia le "finestre" in ogni quartiere.

"Da settembre - spiega De Grandis - abbiamo questa sede in centro che è diventata ormai un vero e proprio punto di riferimento per moltissimi cittadini, anche grazie agli "sportelli di ascolto e aiuto" che abbiamo attivato per merito della disponibilità e delle professionalità dei nostri aderenti. Da oggi, la nostra piccola casa apre anche le sue "finestre" sui quartieri, una sorta di circoli o club organizzati e ben radicati sul territorio, con lo scopo di interpretare al meglio le istanze dei residenti e per accorciare ulteriormente le distanze tra politica e cittadino".

"Ogni "finestra" sarà composta da almeno dieci iscritti e sarà autonoma. Questo perché in pochi mesi abbiamo raccolto moltissimi soci e vogliamo segnare un cambio di passo permettendo il moltiplicarsi di iniziative indipendenti utili ad ascoltare tutti i mondi trasversali che compongono la città con il fine di trovare le soluzioni più adatte e dare risposte concrete ai novaresi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

Torna su
NovaraToday è in caricamento