Elezioni 2013: "Noi siamo il Pd", entra nel vivo la campagna dei Democratici

Sanità, scuola, legalità, ambiente e lavoro: questi i punti cardine dei candidati. Il prossimo 5 febbraio, a Novara, si terrà il primo incontro tematico del Pd con la popolazione

I candidati novaresi del Partito Democratico danno il via ufficiale alla campagna elettorale per le prossime elezioni politiche.

"Noi ci siamo confrontati con i cittadini attraverso le primarie - hanno commentato i candidati - le nostre candidature sono espressione di una volontà popolare. Il nostro partito ha scelto di puntare sui candidati novaresi sia in Senato, sia alla Camera dei Deputati. Noi porteremo la voce del territorio in Parlamento. Noi siamo il Pd!".

Un primo messaggio chiaro e deciso per rafforzare il rapporto con l’elettorato, già avviato con le Primarie dello scorso dicembre. Elena Ferrara, Franca Biondelli, Fabrizio Barini e Roberto Leggero, dopo la recente presentazione di Novara, hanno scelto Trecate come prima tappa del tour elettorale sul territorio provinciale.

Introdotti dai sindaci di Trecate Enrico Ruggerone, e Cerano Flavio Gatti, i candidati hanno sottolineato come "Solo votando Pd, Novara e il suo territorio potranno contare su referenti disponibili e seri". Per i candidati novaresi si tratta di un dato certo: "Eccetto il Pd, nessuna forza politica è in grado di garantire un rappresentante novarese presso la Camera dei Deputati, né in Senato".

"Perfino i nostri avversari - ha ironizzato Ferrara - dovrebbero votare per noi, altrimenti con chi potranno prendersela per i prossimi cinque anni?".

Sanità, istruzione, legalità, ambiente e lavoro: sono i cinque i macro argomenti su cui i candidati Democratici insisteranno, con incontri aperti per raccogliere le urgenze, le criticità e le speranze dei territori e dei cittadini.

Ferrara, insegnante, quinta nella lista al Senato, approfondirà il tema dell’istruzione, mentre Biondelli, senatrice uscente e settima in Piemonte 2 per la Camera è la referente per la sanità. Barini, consigliere provinciale, 12esimo in lista per la Camera, è il referente per
l’ambiente. Leggero, docente universitario, 17esimo in lista per la Camera, si occuperà di legalità, mentre tutto il gruppo guarda alla vera emergenza del territorio: il lavoro.

Il 5 febbraio, a Novara, il primo incontro tematico affronterà proprio questo argomento, con Cesare Damiano, già Ministro competente, all’Hotel Europa, ore 21.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

  • Elettrocardiogrammi: dal 3 giugno necessaria la prenotazione per effettuare l'esame

Torna su
NovaraToday è in caricamento