Sindaco e assessori: ma quanto guadagnano?

Sono pubbliche le dichiarazioni dei redditi per il 2017 della giunta e del consiglio comunale

Il sindaco Canelli con gli assessori nominati qualche mese fa

Quanto guadagna un sindaco o un assessore? Forse ve lo sarete chiesto, per capire quanto sono pagati i nostri amministratori. Ebbene, da qualche settimana sono on line le dichiarazioni dei redditi della giunta e dei consiglieri comunali di Novara.

Gli stipendi

Il compenso della giunta dipende dal numero di abitanti del comune, con alcune riduzioni che l'amministrazione stessa può scegliere se applicare o meno. A Novara il sindaco Alessandro Canelli ha sostanzialmente mantenuto inalterati gli stipendi rispetto alla precedente giunta Ballarè, mantenendo l'indennità massima che il primo cittadino può avere in una città con più di 100mila abitanti. Canelli guadagna infatti 61mila euro lordi all'anno (61.002 per la precisione). I nove assessori che compongono la giunta invece guadagnano 36.601 euro a testa all'anno, cioè il 60% del compenso del sindaco con alcune eccezioni: chi infatti ha mantenuto il posto di lavoro come dipendente riceve metà del compenso, come Mario Paganini (18.300 euro) e l'ex vice sindaco Angelo Sante Bongo (22.875 euro, dato che la carica di vice sindaco dà diritto al 75% del compenso del primo cittadino). Sempre 36mila euro all'anno invece è lo stipendio del presidente del consiglio comunale Gerardo Murante, mentre i consiglieri comunali ricevono un gettone di presenza di 66,96 euro a consiglio o commissione a cui partecipano. 

I redditi

Molti assessori però hanno anche altri redditi, derivanti da attività come liberi professionisti o altro. Scopriamo così che il più "ricco" della giunta è l'ex vice sindaco Angelo Sante Bogno, che è anche primario di cardiologia all'ospedale Maggiore, che nel 2017 ha dichiarato un reddito totale (quindi il compenso da assessore più quello come primario) di 184mila euro all'anno. Seconda per reddito l'ex assessore Simona Bezzi, architetto, con 91mila euro. Seguono l'ex assessore Valentina Graziosi e il sindaco Canelli quasi a pari merito (poco più di 72mila euro all'anno), l'assessore al bilancio Silvana Moscatelli (71mila euro), l'assessore alla città Federico Perugini (58mila euro), l'assessore alla sicurezza Mario Paganini (56mila euro), il neo assessore all'urbanistica Elisabetta Franzoni (33mila euro) e l'altro assessore nominato da pochi mesi al commercio, Laura Bianchi (25mila euro). Mancano però le dichiarazioni dei redditi di Emilio Iodice, assessore alla cultura, del nuovo vice sindaco Franco Caressa e dell'assessore all'ambiente Marina Chiarelli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione "Oro rosso": scoperti rifiuti illegali in un deposito di rottami

  • Cronaca

    Migliorano le condizioni di Simona, la donna bruciata nella sua auto da uno stalker

  • Cronaca

    Trenord, guasti a catena sulla linea: treni per Milano cancellati e in ritardo

  • Cronaca

    Evade dai domiciliari, lo trovano ubriaco per strada: "Volevo solo comparare le sigarette"

I più letti della settimana

  • Novara: 18enne si toglie la vita in camera sua

  • Galliate: "Siamo sotto schock, la scuola non c'entra": parla la famiglia del ragazzo che si è tolto la vita

  • Cannavacciuolo, la pasticceria novarese si sposta fuori città

  • Novara, lite in strada in viale Dante: picchia una donna e poi aggredisce gli agenti

  • Novara, 30enne cade dal primo piano: è grave

  • Trecate, muore mentre è al parco colpito da un malore

Torna su
NovaraToday è in caricamento