Sindaco e assessori: ma quanto guadagnano?

Sono pubbliche le dichiarazioni dei redditi per il 2017 della giunta e del consiglio comunale

Il sindaco Canelli con gli assessori nominati qualche mese fa

Quanto guadagna un sindaco o un assessore? Forse ve lo sarete chiesto, per capire quanto sono pagati i nostri amministratori. Ebbene, da qualche settimana sono on line le dichiarazioni dei redditi della giunta e dei consiglieri comunali di Novara.

Gli stipendi

Il compenso della giunta dipende dal numero di abitanti del comune, con alcune riduzioni che l'amministrazione stessa può scegliere se applicare o meno. A Novara il sindaco Alessandro Canelli ha sostanzialmente mantenuto inalterati gli stipendi rispetto alla precedente giunta Ballarè, mantenendo l'indennità massima che il primo cittadino può avere in una città con più di 100mila abitanti. Canelli guadagna infatti 61mila euro lordi all'anno (61.002 per la precisione). I nove assessori che compongono la giunta invece guadagnano 36.601 euro a testa all'anno, cioè il 60% del compenso del sindaco con alcune eccezioni: chi infatti ha mantenuto il posto di lavoro come dipendente riceve metà del compenso, come Mario Paganini (18.300 euro) e l'ex vice sindaco Angelo Sante Bongo (22.875 euro, dato che la carica di vice sindaco dà diritto al 75% del compenso del primo cittadino). Sempre 36mila euro all'anno invece è lo stipendio del presidente del consiglio comunale Gerardo Murante, mentre i consiglieri comunali ricevono un gettone di presenza di 66,96 euro a consiglio o commissione a cui partecipano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I redditi

Molti assessori però hanno anche altri redditi, derivanti da attività come liberi professionisti o altro. Scopriamo così che il più "ricco" della giunta è l'ex vice sindaco Angelo Sante Bogno, che è anche primario di cardiologia all'ospedale Maggiore, che nel 2017 ha dichiarato un reddito totale (quindi il compenso da assessore più quello come primario) di 184mila euro all'anno. Seconda per reddito l'ex assessore Simona Bezzi, architetto, con 91mila euro. Seguono l'ex assessore Valentina Graziosi e il sindaco Canelli quasi a pari merito (poco più di 72mila euro all'anno), l'assessore al bilancio Silvana Moscatelli (71mila euro), l'assessore alla città Federico Perugini (58mila euro), l'assessore alla sicurezza Mario Paganini (56mila euro), il neo assessore all'urbanistica Elisabetta Franzoni (33mila euro) e l'altro assessore nominato da pochi mesi al commercio, Laura Bianchi (25mila euro). Mancano però le dichiarazioni dei redditi di Emilio Iodice, assessore alla cultura, del nuovo vice sindaco Franco Caressa e dell'assessore all'ambiente Marina Chiarelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento