Novara: oltre 200 le donne visitate dai medici Lilt

Ieri visite senologiche gratuite come prevenzione ai tumori al seno

Stand Lilt

Giornata di visite senologiche gratuite, sabato 20 ottobre, in piazza della Repubblica nell'ambito delle iniziative per la campagna Nastro Rosa Lilt for Women 2018 grazie alla disponibilità degli ambulatori mobili allestiti da Novara soccorso e alla collaborazione dell’amministrazione comunale e dell’azienda ospedaliero universitaria Maggiore della Carità di Novara. 

Oltre  100 le donne sotto i 45 anni che si sono sottoposte anche all’ecografia, grazie alla disponibilità delle radiologhe senologhe della Struttura complessa di radiologia del Maggiore diretta dal professor Alessandro Carriero con la presenza delle dottoresse Baldi, Chiarelli, Gambaro e Rampi.

La giornata non sarebbe stata possibile senza l'impegno delle volontarie e delle infermiere Lilt. 

“La  campagna Nastro Rosa 2018 per la diagnosi precoce del tumore al seno ha trovato la massima espressione nella giornata di ieri - dice la presidente di Lilt Novara onlus dottoressa Giuseppina Gambaro  - grande l’affluenza delle giovani donne con meno di 45 anni, obiettivo della campagna, a cui quest’anno  abbiamo potuto offrire  anche un esame ecografico grazie alla disponibilità delle colleghe radiologhe. La prevenzione a oggi è la miglior arma per la guarigione e sottoporsi ai controlli annualmente è molto importante per fare una diagnosi precoce che è sinonimo di guarigione nel 90% dei casi. Un grande grazie quindi a tutti i medici che hanno dedicato il loro tempo e la loro professionalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Fabbricava e vendeva biglietti falsi, denunciato autista della Vco Trasporti

Torna su
NovaraToday è in caricamento