La "moto Befana" alla pediatria dell'ospedale Maggiore

I motociclisti del Moto Club Novara hanno portato doni e fondi al reparto pediatrico dell'ospedale novarese

Un momento della domenica di festa in ospedale

Ancora una volta il Moto Club Novara ha organizzato domenica 6 gennaio la "Moto Befana", portando una serie di doni alla Pediatria dell’azienda ospedaliero-universitaria di Novara e raccogliendo i fondi da destinare alle attività dell’associazione Abio che da molto tempo collabora con a struttura pediatrica.

Sono stati circa 250 i motociclisti (c’erano anche quelli del Vespa Club Lele) che si sono trovati la mattina di domenica in piazza Martiri per la distribuzione del vin brûlé e la raccolta delle offerte e che poi hanno attraversato la città in corteo per arrivare in Pediatria. Qui, insieme al direttore generale dell’Aou Mario Minola, al sindaco di Novara Alessandro Canelli, e alla presidente Abio Antonella Brianza, hanno distribuito i doni ai piccoli ricoverati.

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • Da settembre panoramica dentaria presso la Radiologia di Arona

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Esselunga assume a Novara e provincia: come candidarsi

  • Creavoladossola, donna trovata morta nella notte nei boschi vicino a casa

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Val Vigezzo, non ce l'ha fatta la donna soffocata da un boccone al pranzo di Ferragosto

  • Tragedia a Domodossola: 50enne trovato morto in casa

Torna su
NovaraToday è in caricamento