Enaip, premiati i migliori studenti

Borse di studio ai ragazzi e alle ragazze più meritevoli di Enaip Borgomanero

Consegnate le borse di studio ai ragazzi e alle ragazze più meritevoli di Enaip Borgomanero. Si tratta di coloro che hanno conseguito un punteggio tra 88 e 100 nello scorso anno formativo, o che hanno svolto il percorso di studi senza alcuna ora di assenza.

Tra il Csf di Arona ed il Csf di Borgomanero sono stati distribuiti più di 2000€, donati dall'associazione Rotary Club di Arona e Borgomanero che anche per il prossimo anno si è impegnata per la premiazione dei migliori allievi.

Alla manifestazione erano presenti il Presidente Claudio F. Donner e il Vicepresidente Giuliano Landolfi, l’assessore all’Istruzione del Comune di Borgomanero, Franco Cerutti, in rappresentanza anche del primo cittadino, a testimoniare l’importanza di questo momento per i ragazzi. Cerutti ha voluto mettere in evidenza come “la tenacia e la costanza vengono sempre premiati anche tra i banchi di scuola”. Si tratta di un segnale di maturità e crescita per questi giovani che si stanno affacciando sul mondo del lavoro.

Per il Csf di Borgomanero Emanuele Platini, con il punteggio di 98/100, ha ricevuto il premio più consistente, ma sono stati premiati anche altri allievi della scuola: Sara Caserta, Silvia Del Caldi, Nicolò Di Cesare, Nicolò Farinello, Mattia Mona, Alessia Pettinaroli, Simone Pontiroli, Tommaso Ratazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una borsa di studio è stata riconosciuta anche a Raffaella Ferro, poiché in questi anni ha sempre dimostrato disponibilità e grande partecipazione agli eventi scolastici ed extrascolastici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus, cauto ottimismo dal Maggiore di Novara: in Piemonte 9.418 i casi

Torna su
NovaraToday è in caricamento