Alunni delle medie di Trecate in visita al Pascal per sperimentare i laboratori

In modo particolare gli studenti hanno osservato un laboratorio sulle plastiche

Incontro utile per i ragazzi di terza media che il prossimo anno frequenteranno le superiori. Nei giorni scorsi le classi della Cassano di Trecate sono andate in visita al Pascal di Romentino. Come per gli anni passati, sono stati organizzati laboratori di diverse discipline per consentire agli alunni della scuola  di approfondire alcuni argomenti ma, soprattutto, di fare un’esperienza laboratoriale . Le tre classi hanno potuto, a turno durante la mattinata, passare da esperienze di fisica, informatica, biologia e di chimica dei materiali. In particolare, quest’anno, si è effettuato un laboratorio sulle plastiche che si inserisce in un nuovo progetto che coinvolgerà nei prossimi anni numerose altre classi sulla plastica e l’ambiente che mira a far conoscere agli allievi questo mondo in modo da renderli più consapevoli sull’utilizzo di questi materiali ormai diventati indispensabili nella nostra società.  Il progetto, oltre a continuare nei prossimi anni con esperienze che monitoreranno la degradazione di diversi materiali plastici e biodegradadili, verrà estesa anche in altre scuole del territorio che hanno già manifestato vivo interesse.

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Da settembre panoramica dentaria presso la Radiologia di Arona

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Esselunga assume a Novara e provincia: come candidarsi

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Creavoladossola, donna trovata morta nella notte nei boschi vicino a casa

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

Torna su
NovaraToday è in caricamento