Make up contro le occhiaie: i segreti per un trucco anti stanchezza

Servono poche regole di make-up per coprire le occhiaie, qui di seguito potete trovare delle dritte per realizzare un perfetto trucco a prova di stanchezza.

Occhi gonfi e stanchi, occhiaie e colorito spento: sono questi alcuni dei fastidiosissimi effetti della stanchezza sul volto, che spesso neanche pennelli e prodotti miracolosi riescono a nascondere. Eppure, la situazione non è così drastica: ci sono infatti dei piccoli consigli di trucco per coprire le occhiaie e camuffare un aspetto non proprio fresco e riposato.

Rinfresca la pelle

Per prima cosa è necessario dedicarsi alla pulizia del viso, per rinfrescare la pelle provata da poche ore di sonno o dallo stress. Lavate il volto con dell'acqua fredda e passate su tutta la superficie del viso un batuffolo di cotone imbevuto di tonico; in questo modo, riattiverete la micro-circolazione sanguigna, regalando un aspetto più salutare alla vostra pelle. Sugli occhi invece, l'ideale è applicare qualche goccia di collirio alla camomilla o delle lacrime artificiali per attenuare o prevenire rossore e secchezza dovute a stanchezza.
 

Le basi

Il compito fondamentale è svolto dal correttore: meglio sceglierlo sulle tonalità del pesca, che contrastano più facilmente il colorito bluastro delle occhiaie. Picchiettatelo con delicatezza nella zona del contorno occhi e laddove lo riteniate opportuno. È infatti molto utile anche per coprire imperfezioni varie.

Sostituite l'abituale fondotinta con una crema colorata o una BB cream dalla texture più leggera e meno coprente che permetta alla pelle di respirare di più, assicurandole una maggiore sensazione di benessere.

Mascara ed Eyeliner

Truccare la parte superiore dell’occhio serve per spostare l’attenzione dello sguardo dalle occhiaie. Applicare una riga di eyeliner nero sulla palpebra mobile e poi definire le ciglia con un mascara, sempre nero, rende meno evidenti le occhiaie. Applicatelo partendo dalla base delle ciglia appoggiando lo scovolino sulla rima cigliare superiore spingendo le ciglia verso l’alto.

Ombretto

 Prediligete invece ombretti dalle tonalità più rosate, applicando precedentemente un primer occhi dalle proprietà coprenti

Rossetto o matita labbra

Bisogna scegliere dei colori "nude".

In commercio ci sono varie gradazioni, la scelta va in base alla persona, non bisogna però avere molto stacco dal colore delle labbra.

Da non fare!

Il fondotinta deve essere il più simile possibile alla nostra tonalità di pelle per evitare stacchi con il collo. Il correttore, se applicato dopo il fondotinta deve essere di un colore simile al nostro incarnato, sempre rispettandone il sottotono. Preferite tonalità tendenti all’aranciato per cancellare le occhiaie scure attorno agli occhi o tonalità più neutre nel caso si debbano coprire piccoli segni o cicatrici.

Potrebbe interessarti

  • Quando e perchè cambiare le lenzuola

  • Novara, nuovi trattamenti endoscopici mini-invasivi per l'obesità al Maggiore

  • 5 rimedi naturali per allontanare le formiche da casa

  • La ciliegia: il frutto benefico per salute e bellezza

I più letti della settimana

  • Bogogno, schianto fra auto e moto: gravissimo il centauro

  • Novara, rissa in pieno centro fra un gruppo di ragazzi

  • Cannobio, si trancia un dito mentre sta lavorando al supermercato

  • Druogno, incidente mortale: vittima un pensionato investito da un'auto

  • Novara, entra in un negozio del centro ed esce senza pagare: bloccato dalla titolare

  • Verbania, 46enne ferito al collo per strada: è gravissimo

Torna su
NovaraToday è in caricamento