← Tutte le segnalazioni

Altro

“Amici in sella” per la solidarietà novarese

In preparazione al Santo Natale di solidarietà un gruppo di motociclisti e famiglie del Gruppo “Amici in Sella” ha partecipato all’incontro di Cultura e Solidarietà organizzato da Maria Rosa Marsilio, storica del territorio e da anni impegnata nel volontariato presso la Mensa del Povero del Convento. San Nazzaro della Costa è un gioiello architettonico e storico della nostra città, con una storia millenaria di cui si hanno traccia documentate sin dal XII secolo. All’interno della Chiesa importanti affreschi, alcuni attribuiti alla scuola di Giotto, nonché le tracce visibili delle trasformazioni del XIII e XV secolo. I Frati Minori Cappuccini, presenti nella struttura dal 1929, nel solco della tradizione di San Francesco offrono il servizio Mensa del Povero ed Armadio del Povero, a cui si affianca da alcuni mesi il Centro Francescano di Ascolto (http://www.cappuccininovara.it/). Il gruppo di motociclisti provenienti da tutto il Piemonte e dalla Lombardia ha promosso una raccolta di fondi da destinare alle attività di sostegno alla povertà, nonché un’ulteriore reperimento di generi di abbigliamento per l’Armadio del Povero. Andrea Verga e Carlo Gonella, amministratori del Gruppo Amici in Sella commentano la visita: “abbiamo apprezzato la cordiale accoglienza dei Frati che accanto a Maria Rosa Marsilio ci hanno fatto conoscere un sito storico di tale importanza sul vostro territorio novarese” ma soprattutto la possibilità che ci è “stata data di fare del bene concretamente e visibilmente per le tante persone in difficoltà che i Frati riescono ad aiutare”, consentendo al Gruppo di amici di ritrovarsi, anche senza le moto, per un evento di solidarietà attiva.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
NovaraToday è in caricamento