← Tutte le segnalazioni

Altro

I sentieri della muse - Donne italiane di talento nella storia

I sentieri delle muse è un progetto nato con il fine di presentare al pubblico personaggi storici femminili di notevole valenza culturale/sociale a livello nazionale ed internazionale, le cui attività testimoniano intraprendenza, modernità ed innovazione per l’epoca in cui sono vissute. Prima tappa di questo percorso è la città di Novara con Maria Antonietta Torriani (Marchesa Colombi, Novara 1840-1920), della quale nel 2020 si commemora il Centenario della morte, autrice di romanzi quali ‘Un matrimonio in provincia’; Caterina Ferrandi Faraggiana (Novara 1856-1940), volta al mecenatismo culturale e all’impegno sociale; Olga Biglieri, in arte Barbara, artista futurista a Casa Bossi. Il 21 marzo il progetto si sposterà a Vigevano al teatro Cagnoni con Eleonora Duse (Vigevano 1858-1924), una delle più grandi attrici di teatro tra Otto e Novecento, ed una serie di conferenze dedicate alle donne che hanno fatto la storia cittadina. Ovviamente sono sempre storie poco conosciute, dimenticate, sottovalutate: il progetto vuole ridare valore e riconoscimento alle attività di donne che con le loro opere hanno in qualche modo dato ricchezza culturale, sociale, economica alle rispettive città. A Novara il programma sarà fitto di appuntamenti, grazie alla collaborazione di diverse associazioni e realtà cittadine e della provincia di Novara: Museo Ferrandi Faraggiana, Galleria Giannoni, Musei della Canonica del Duomo di Novara, Museo Etnografico di Oleggio, Fondazione Teatro Coccia, Noi della BPN, Fai Giovani Novara, Ri-Nascita, Comitato d’amore per Casa Bossi, Pronto Guide, Associazione Storia a Cultura trecatese Nü e pö pü, Associazione Amici del Teatro Cagnoni.

Inaugurazione sabato 15 febbraio alle 11,30 presso il Foyer Teatro Coccia di Novara: presentazione del progetto e delle future date e a seguire il monologo di Eleonora Duse (interpretata da Mariateresa Bocca) in collaborazione con Fondazione Teatro Coccia e Associazione Amici del Teatro Cagnoni. Inaugurazione Esposizione Costumi D’epoca di Paola Cozzoli. Tre i costumi realizzati da Paola Cozzoli: l’abito della Marchesa colombi che sarà collocato presso la Galleria Giannoni, l’abito di Caterina Ferrandi Faraggiana che sarà collocato presso il Museo Ferrandi Faraggiana e infine l’abito di Eleonora Duse che troverà luogo presso il foyer del Teatro Coccia. Ore 16 presentazione Marchesa Colombi (impersonata da Emanuela Fortuna) e Caterina Ferrandi Faraggiana (impersonata da Maria Rosa Marsilio) presso ingresso Galleria Giannoni a cura di "@rteLab". Domenica 16 febbraio dalle 16 alle 17 "Dalla storia al cinema: la Marchesa Colombi ed Eleonora Duse" a cura di Valeria Guidotti e Associazione Culturale Cinema e Storia Roma Presso Musei della Canonica del Duomo di Novara. Offerta minima 6 euro a partecipante (compreso di tea e biscotti organizzato dal bar Broletto Food & Drink)

.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
NovaraToday è in caricamento