← Tutte le segnalazioni

Altro

Parco gatti di Borgomanero chiuso ai volontari

Inaudito, sabato mattina i volontari del Parco gatti di Borgomanero hanno trovato il cancello chiuso sprangato con una catena e nessuno è potuto entrare per dare da mangiare alle povere bestiole.

Hanno cercato di mettersi in contatto con il presidente dell'associazione Amici dei Gatti di Galliate, cui compete la gestione del parco e hanno ricevuto una risposta inaudita. Il presidente Daniela Monfroglio li ha esautorati dall'incarico ed ha incaricato altri, chi non si sa, e per non farli entrare ha apposto una catena con lucchetto.

Siamo all'assurdo dell'arroganza e della protervia. Una associazione di volontariato dove il presidente agisce come un autocrate fa e disfa, nomina e revoca come se l'associazione fosse una sua cosa privata. È tutto questo gestendo il Parco gatti in forza di una convenzione con il Comune di Borgomanero dove risulta chiaro che deve comunicare obbligatoriamente i volontari che operano al parco nonché il nominativo del responsabile.

I volontari che sino ad oggi hanno mantenuto e gestito il parco sono in rivolta e stanno picchettando il Parco gatti aspettando che il Comune chiarisca questa situazione ma sopratutto aspettando di vedere chi verrà ad accudire gli ospiti del Parco Gatti.

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
NovaraToday è in caricamento