← Tutte le segnalazioni

Eventi

Associazione Namaste: torna il corso di yoga in gravidanza

Via Nino Oxilia, 5 · Sant'Andrea

Ripartiamo con il corso di yoga in gravidanza per future mamme dal terzo mese in poi. E' richiesto il certificato medico.

ORARI
giovedi' dalle 18 alle 19,30

E' possibile organizzare anche incontri alla mattina per un gruppo di almeno tre mamme.

Il corso è condotto dall' insegnate Yoga con decennale esperienza Lalita Karma Sannyasin Dayamurti Saraswati ( Laura), allieva di Swami Gurupuja Saraswati di Rishikesh, India, diplomata sotto la sua guida secondo gli insegnamenti di Paramhansa Satyananda.
Contributo richiesto dall'Associazione:
-pacchetto di 5 incontri 65 euro
-pacchetto di 10 incontri 120 euro
e tessera associativa annuale.
Per informazioni contattate cell.3924390119 Laura

Sono programmati in affiancamento , incontri di massaggio in coppia e automassaggio ( Coccole) condotti da un operatore specializzato in ayurveda e massaggio californiano; incontri di educazione alla corretta nutrizione mamma-bambino ( Nutrirsi per nutrire) condotti da una dr.ssa biologa nutrizionista e approfondimenti con l'ostetrica ( Tutto quello che vuoi sapere).
Primo ciclo di incontri Nutrire per nutrirsi: 11, 25 ottobre e 8 novembre dalle 20.30 alle 22.

Nel dettaglio....
La visione olistica della futura mamma come essere nella sua interezza ha portato a creare un percorso integrato che guida la donna verso una maggiore consapevolezza dei diversi aspetti:
- fisico, accogliendo l'evoluzione fisica , ampliando la propria capacità di respirare, apprendendo l'ascolto delle proprie sensazioni nel corpo;
- mentale, imparando a rilassarsi profondamente e a rilasciare le tensioni psico-emotive con tecniche della tradizione yoga e del massaggio;
- spirituale, sviluppando la capacità di sapersi ascoltare per cogliere le proprie emozioni ed imparando ascoltare il piccolo che sta crescendo dentro di lei.

Durante gli incontri le future mamme sono guidate in pratiche di asana ( posizioni), pranayama ( respirazione), rilassamenti e visualizzazioni ( in particolare Yoga nidra).

Le asana sono adatte ad accompaganre le esigenze e sono equilibrate in base allo stato; vanno a lavorare su punti del corpo che hanno bisogno di maggiore attenzione in questo periodo per:
- Combattere i disturbi tipici: (nausea), stanchezza, gonfiore gambe e piedi
- Attutire gli sbalzi della circolazione del sangue
- Aiuto nella postura data dal peso del pancione
- Problemi alla schiena ( rilassamento tensioni zona lombo sacrale)
- Rinforzo della zona perineale e funzionalità renale
- Posizioni di apertura delle gambe e tonificazione giunture inguinali e Posizioni di apertura del bacino
-Tonificazione e rinforzo dei pettorali e delle braccia

Le tecniche di respirazione dello yoga sono utili per portarci ad una maggiore conoscenza delle nostra capacità respiratoria ed imparare ad usarlo in modo controllato al bisogno. Noi respiriamo in genere in modo inconsapevole.. durante il parto invece è utile per la mamma e per il bambino ma va affrontato con serenità e calma, imparando da subito già nei primi mesi di gravidanza, a conoscerlo, scoprirlo e controllarlo senza ansia e timori. Infatti le tecniche praticate durante gli incontri insegnano anche come indurre maggiore calma e tranquillità a livello mentale.

I momenti di rilassamento profondo allenano corpo e mente ad autogenerare calma e serenità; il percorso di rilassamento prevede l'utilizzo di visualizzazioni guidate che le future mamme si possono portare anche nel momento in cui si avvicina il parto. Possono essere immagini evocative di pace, di calma e di integrazione e sintonia con il proprio corpo e il proprio bambino. Questo permette di allenarsi ad usare la visualizzazione per trasferirla anche durante la fase del parto, per alleggerire tensioni e paure.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
NovaraToday è in caricamento