Barbolini dopo la vittoria della sua Igor: "Fantastico arrivare in cima all'Europa"

Il tecnico del club novarese è totalmente soddisfatto della prestazione della squadra

"E' fantastico essere in cima all'Europa. E' un trofeo che la società e la città di Novara meritavano". E' contento, lo è davvero Massimo Barbolini della sua Igro Volley. La squadra ha conquistato la sua prima Champions League, ha conquistato per prima un trofeo che la città non ha mai avuto la possibilità di vantare in alcuna disciplina. "Sono bei ricordi che rimangono, a Novara ci sarò ancora e spero per essere per tanto tempo, ma rimarrà comunque un bel ricorod per tutti. Non parlo mai di singoli, non faccio nomi, brave tutte. Piccinini? E' stato bello vincerla insieme a Casalmaggiore ed essere a Berlino a vincerne un'altra". 

Per il tecnico si tratta della quarta Champions League, vinta con quattro squadre diverse, per il capitano novarese è invece la settima.

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Da settembre panoramica dentaria presso la Radiologia di Arona

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Esselunga assume a Novara e provincia: come candidarsi

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Creavoladossola, donna trovata morta nella notte nei boschi vicino a casa

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

Torna su
NovaraToday è in caricamento