Asystel Novara: intervento al ginocchio sinistro per Natalia Viganò

L'atleta novarese si è sottoposta nella giornata di ieri, lunedì 6 febbraio, ad ulteriori accertamenti al ginocchio sinistro. Immediata la decisione dell'intervento da parte del dottor Mariani

Dopo l'infortunio dello scorso 24 gennaio nel corso della sfida di Coppa Italia, ieri, lunedì 6 febbraio, Natalia Viganò si è sottoposta ad ulteriori accertamenti al ginocchio sinistro, che hanno portato il dottor Mariani alla decisione di intervento immediato.

L'atleta dell'Asystel Novara si è così sottoposta nella serata di ieri ad un intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L’intervento è stato realizzato dal professor Pier Paolo Mariani, lo stesso che la scorsa stagione operò Katerina Barun.

Viganò resterà ricoverata a Roma per circa tre giorni, dove ha già inziato la fase riabilitativa direttamente a Villa Stuart.

"Sto bene. L’operazione è riuscita - ha detto la Viganò, raggiunta telefonicamente dalla società - e questa mattina mi hanno già attaccata alla strumentazione per la riabilitazione, piego il ginocchio già a 60 gradi. Probabilmente giovedì tornerò a Novara. Il lavoro che mi aspetta sarà lungo ed intenso, ma mi impegnerò per tornare in forma il prima possibile”.

La società novarese esprime la più sentita e sincera riconoscenza al professor Pier Paolo Mariani alla sua assistente dottoressa Fabiola Remiddi, per la professionalità e disponibilità dimostrata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto mortale di Oleggio, la vittima è Giovanna Miglio

  • Incidenti stradali

    Schianto tra un furgone e uno scooter, grave motociclista

  • Cronaca

    Arona, tentato furto nella casa delle vacanze: in manette due giovani

  • Cronaca

    Confermato lo sciopero in programma domenica: treni a rischio in Piemonte

I più letti della settimana

  • Schianto mortale tra due auto a Oleggio

  • Cade dalla finestra e muore: cordoglio per il 29enne novarese Stephan Zanforlin

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 16 e 17 giugno

  • Le spiagge più belle del Lago Maggiore

  • Incidente in via Gnifetti: ragazza investita a due passi dal centro storico

  • Incidente a Carpignano Sesia: uomo travolto da un'auto, è grave

Torna su
NovaraToday è in caricamento