Basket, Serie D: a Torino la battaglia di nervi, Bcn sconfitto in trasferta

Nel posticipo serale della quarta giornata di campionato, la MG Consulting gioca un ottimo primo tempo, spegnendosi tuttavia dopo la pausa lunga. Il finale punto a punto è ancora fatale per i novaresi, che incappano nella terza sconfitta consecutiva.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Reba Basket Torino 71 – 68 MG Consulting Basket Club Novara (11 – 21, 26 – 36, 46 – 49) Contro un avversario ostico e su un campo difficile, Novara scende sul parquet con la giusta mentalità e impone subito il proprio ritmo, riuscendo immediatamente a prendere qualche lunghezza di vantaggio. Una buona rotazione e buoni tiri permettono agli ospiti di segnare con continuità, mentre la difesa riesce ad ingabbiare i torinesi, costretti ad affidarsi a tiri dalla lunga distanza senza alte percentuali. Novara arriva sul +14 a cavallo tra il primo ed il secondo quarto e chiude un eccellente primo tempo in vantaggio di 10 punti. All’inizio del terzo quarto Torino parte molto forte e nel giro di sei minuti riporta la partita sui binari dell’equilibrio. Novara sfrutta qualche errore avversario per piazzare un mini-break sul finale di terzo quarto, parziale che permette ai bianco-blu di giocarsi gli ultimi dieci minuti con un vantaggio di tre lunghezze. L’ultimo quarto è una vera e propria battaglia, Torino effettua il primo sorpasso a quattro minuti dal termine, dando inizio ad una serie di sorpassi e controsorpassi. La guerra di nervi è decisa da singoli episodi: a quaranta secondi dal termine un errore grossolano comporta un fallo antisportivo, un tiro da tre con fallo non viene convalidato, un paio di azioni con fallo sistematico e qualche canestro veloce costringono Novara ad arrendersi per la terza partita consecutiva. La MG Consulting rimane a quota 2 punti in campionato e si trova ancora a riflettere sull’ennesima partita dai due volti, in cui sono mancate sia la capacità di mantenere il vantaggio acquisito nella prima metà di gara, sia la lucidità necessaria in un finale concitato. Nel prossimo appuntamento di campionato i novaresi saranno impegnati tra le mura amiche del PalaBellini. Venerdì sera Novara ospiterà la Poli Opposti Domodossola. Tabellino Novara: Boieri ne, Sartor, Garavaglia, Rocca 18, Ilic 12, Merlo 6, Tartaglia 21, Cannavina 4, Amato 2, Zocca 5. All. Lazzarini Tabellino Torino: Happy Wameni 1, Ferrero Regis 2, Sabou 12, Garavelli 9, Leone 3, Pasquero 12, Mancini 5, Marra 13, Besco 7, Munno 7. All. Marco.

Questi i risultati delle altre partite del quarto turno di campionato: Poli Opposti Domodossola 96 – 79 Nobili Nuova PGS Don Bosco Borgomanero, Eteila Basket Aosta 80 – 47 Pallacanestro Novi 1980, Pallacanestro Borgoticino 57 – 64 Pallacanestro Montalto Dora, In Contro Basket Gravellona 69 – 60 Basket Galliate, Pallacanestro Tortona 74 – 70 Pallacanestro Trino, Victoria Basket Novara 66 – 76 PGS Don Bosco Crocetta.

Torna su
NovaraToday è in caricamento