Basket, Serie D: il 2020 di Novara si apre con la sfida alla capolista Aosta

Il primo match della nuova decade sarà anche quello che chiuderà il girone di andata del campionato 2019/2020: i novaresi ospiteranno la capolista Aosta, formazione che ha perso solo due partite in questa Serie D. Appuntamento venerdì 10 gennaio al PalaBellini di Novara

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

MG Consulting – Eteila Aosta sarà il match che aprirà il 2020, ed anche l’ultimo turno del girone di andata del campionato di Serie D, girone A. La MG Consulting di coach Lazzarini, reduce da tre successi consecutivi, l’ultimo dei quali nel derby contro Victoria Novara, affronterà Eteila Aosta, squadra che occupa attualmente il primo posto in campionato con dieci successi su dodici partite stagionali. Aosta è una formazione che milita nel campionato di Serie D da diversi anni, e che ha confermato interamente il roster dell’anno scorso. I ragazzi di coach Tardito hanno perso una sola volta in trasferta, alla seconda giornata contro Reba Basket. Nell’ultimo turno di campionato Aosta ha subito la seconda sconfitta stagionale, perdendo tra le mura amiche contro Gravellona (62 – 69). L’attacco di Aosta produce mediamente 73,3 punti a gara, mentre la difesa, la migliore dell’intero girone, subisce solamente 61,2 punti a match. Frassy e D’Arrisi sono le bocche da fuoco principali degli avversari: i due lunghi segnano rispettivamente 14,3 e 15,1 punti. Aosta è in testa alla classifica insieme a Reba Basket; entrambe le formazioni hanno collezionato 20 punti, 4 in più rispetto al terzetto formato da Domodossola, Crocetta Torino e Montalto Dora. Novara cercherà di allungare a quattro la striscia di vittorie consecutive: dopo il successo esterno contro Trino sono infatti arrivate le vittorie contro Borgoticino e Victoria Novara, che hanno fatto chiudere al meglio l’anno passato. Nella prima gara del 2020 il Basket Club vuole confermare i progressi per chiudere in maniera positiva un girone di andata che, indipendentemente dal risultato del match contro Aosta, sarà comunque da considerarsi di successo. L’attacco novarese è meno prolifico di quello di Aosta, producendo in media 67,2 punti. 62,8 sono invece i punti che Novara concede ad ogni gara. Grazie alle sette vittorie fin qui collezionate Novara ha 14 punti in classifica ed è per questo in piena lotta playoff. Arbitri dell’incontro saranno i signori Luciano Pietro e Pittatore Fabrizio. Vi aspettiamo venerdì 10 gennaio alle ore 21.15. Il match si giocherà al palazzetto Bellini di Novara (via Crimea 12).

Queste le altre partite del tredicesimo turno di campionato: Pallacanestro Novi 1980 – Pallacanestro Borgoticino, Pallacanestro Montalto Dora – Poli Opposti Domodossola, Vega In Contro Basket Gravellona – Nobili Nuova PGS Don Bosco Borgomanero, Basket Galliate – Pallacanestro Tortona, Buzzi Unicem Pallacanestro Trino – Victoria Basket Novara, PGS Don Bosco Crocetta – PGS Reba Basket.

Torna su
NovaraToday è in caricamento