Libertas Nuoto Novara, 10 podi e 3 "pass" per gli Italiani alla Coppa Tokio-Lombardia

Grande prova di squadra gli scorsi 21 e 22 dicembre alla piscina del Terdoppio

Da sinistra Segala, Zanellini e il tecnico della Libertas Nuoto Novara Enrico Ferrero

Libertas Nuoto Novara protagonista nella seconda prova della Coppa Tokio regionale lombarda di nuoto, ospitata gli scorsi 21 e 22 dicembre dalla piscina del Terdoppio di Novara.

Il team di casa ha portato a casa ben dieci podi e tre tempi di qualificazione ai Criteria Nazionali Giovanili. Galvanizzato dal premio attribuitogli dalla società come "Miglior Atleta dell'Anno 2019", Andrea Zanellini ha vinto i 400 stile libero con record sociale e qualificazione per gli Italiani, aggiungendo due quarti posti negli 800 sl e nei 200 sl in quest'ultimo caso abbassando di nuovo il record societario e assicurandosi la qualificazione per le finali nazionali. E' già certa di disputare le finali tricolori sui 200 rana anche Giorgia Crepaldi, seconda a Novara con il minimo per i Criteria e il record sociale.

Gli altri podi sono stati appannaggio di Matteo Rossini, argento sui 100 e 200 farfalla, Marco Muttini secondo nei 50 dorso, Emanuele Faeti due volte di bronzo nei 50 e nei 100 rana, Emma Cirichelli terza nei 100 rana e Marco Centra terzo nei 200 dorso. Bronzo anche per il veterano Riccardo Chiarcos, classe 1991, nei 1.500 sl.

Tra i piazzamenti in "top ten" da segnalare il quarto posto di Alessio Moranda, ad un passo dal podio nei 50 rana. Medaglia di legno nei 100 sl anche per Chiara Saronne, poi sesta nei 100 farfalla e settima nei 400 sl. Sesta Cirichelli nei 50 rana così come Crepaldi nei 200 misti. Settimo Centra nei 200 misti, l'ha imitato Daniel Segala nei 400 sl. Ottava Fabiana D'Angelo nei 200 sl. Nono Emanuele Faeti sui 50 farfalla, uguale piazzamento per Giada Musati nei 50 dorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle gare di Novara hanno nuotato, per la Libertas, anche Federico Andorno, Edoardo Azzalin, Alessandro Barbieri, Luca Ceraolo, Pietro Colombo, Carlotta Conti, Ludovica D'Amico, Alessia D'Arienzo, Aurora Di Maggio, Simone Faeti, Valentina Franzè, Jacopo Franzone, Pietro Galliani Cavenago, Alessandro Garoni, Marco e Stefano Gaviorno, Marco Gentini, Anna Giudice, Matteo Federico Ignat, Vittoria Leo, Stella Manfrin, Federico Massa, Sara Miraglia, Danilo Moranda, Marco Orsina, Riccardo Rigazio, Fabiola Rossetti, Alessandra Sacchi, Niccolò Serina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

Torna su
NovaraToday è in caricamento