Equitazione: Gaia Menchini e Giulia Zodio brillano al Trofeo Pony Piemonte

Ancora podio, e leadership conquistata nel Trofeo Red Team Pony Piemonte, per Gaia Menchini e Giulia Zodio, le due giovanissime amazzoni del Centro Ippico Lasiria di Cameri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Ancora podio, e leadership conquistata nel Trofeo Red Team Pony Piemonte, per Gaia Menchini e Giulia Zodio, le due giovanissime amazzoni del Centro Ippico Lasiria di Cameri.

Nelle due giornate di concorso svoltesi a Cavaglià (Biella) il 16 e 17 aprile scorsi, che hanno visto impegnate tutte le principali scuderie del Piemonte nella tappa del Trofeo Pony Piemontese, tappa di Coppa Italia e del Progetto Giovani, le due amazzoni 12enni con i loro pony Comancy e Carraig Oldtown Cisgo sono salite più volte sul podio nelle primissime posizioni delle classifiche in diverse categorie, tra cui quelle di stile (nel quale viene giudicato, oltre alla esecuzione del percorso senza abbattimenti di ostacoli, lo stile e la correttezza di monta del cavaliere).

Alla fine della seconda giornata Gaia Menchini ha ottenuto l'ambitissima fascia rossa di Leader del Trofeo Red Team passando in testa alla classifica, grazie ai punteggi ottenuti nelle tre tappe finora effettuate.

Una grande soddisfazione, sia per le due atlete e le loro famiglie, sia per l'istruttore Giorgio Bacchetta del Lasiria di Cameri, che si avviano verso l'ultima tappa prima della finale.

I successi della squadra agonistica vanno ad aggiungersi a quelli dell'evento "Baby Day" che si è svolto al Lasiria la domenica precedente: oltre 500 persone hanno presenziato alla giornata aperta in scuderia, dedicata ai bambini, che hanno potuto godere dello splendido pomeriggio nella natura effettuando oltre 200 battesimi della sella. Sicuramente tra tutti questi "battezzati" ci saranno le prossime giovani promesse dell'equitazione, che nei prossimi anni continueranno a tenere alti i colori del Lasiria come stanno facendo Giulia e Gaia.

Torna su
NovaraToday è in caricamento