Igor Volley, svelato il pre campionato

Raduno il 26 agosto, dal 17 settembre le prime amichevoli

In attesa di conoscere il proprio cammino in campionato (giovedì saranno stilati i calendari), la Igor Volley conosce già il ricco programma del precampionato.

Una marcia di avvicinamento alle partite ufficiali della nuova stagione che partirà con il raduno del 26 agosto (allenamento a porte aperte al Pala Igor dalle 17.30 alle 19.30 circa) e che vedrà le azzurre disputare il 13 settembre il primo test con l’allenamento congiunto con Collegno (A2).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 17 settembre, poi, il primo match vero e proprio: ad Asti le azzurre sfideranno in amichevole Chieri. Il 21 e 22 settembre le ragazze di Barbolini parteciperanno al quadrangolare di  Mantova (con Le Cannet, Casalmaggiore e Brescia), una settimana più tardi saranno di scena al tradizionale torneo di Chiavenna (con Monza, Busto Arsizio e Brescia) e a inizio ottobre, il 5 e 6, ospiteranno al Pala Igor Bergamo, Busto Arsizio e Monza per il terzo Memorial Giampaolo Ferrari. Il programma sarà chiuso il 9 ottobre dal primo Memorial Cesare Cadeo, con le azzurre che sfideranno Busto Arsizio al Pala Yamamay. Rimane in via di definizione, invece, per il 4 ottobre una prestigiosa amichevole con le Campionesse del Mondo in carica del Vakifbank Istanbul, remake della semifinale della scorsa Champions League.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

Torna su
NovaraToday è in caricamento