Igor Volley in viaggio verso Siena per la semifinale scudetto

Stefania Sansonna infortunata non si unirà alle compagne

Riprende il “tour de force” per la Igor Volley di Massimo Barbolini, in viaggio per Siena dove domani sera, alle 20.30 (diretta su Rai Sport +HD), affronterà Scandicci nel match valido per gara 1 di semifinale Scudetto. Le azzurre si presenteranno all’appuntamento orfane di Stefania Sansonna, vittima di un infortunio durante il match decisivo dei quarti di finale con Firenze: gli esami strumentali cui l’atleta è stata sottoposta dopo la partita hanno infatti evidenziato un infortunio di carattere muscolare alla gamba destra. Iniziato il percorso di terapie e recupero specifico, la speranza è quella di averla a disposizione prima possibile.

“Per noi inizia un’altra sfida importante – spiega il d.g. Enrico Marchioni – contro un avversario che è tra i più “in palla” in questo momento e che può contare su un roster di grandissimo valore. Mi aspetto una serie lunga e complicata e sono convinto che la squadra, nonostante i ritmi serrati di quest’ultimo periodo, saprà trovare le motivazioni e le energie per affrontare al meglio la formazione toscana. La chiave? Servirà tanta lucidità e una buona dose di pazienza: ricordiamoci che è una serie al meglio delle cinque partite e quindi, potenzialmente, lunghissima”.

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Gli alimenti che NON devono essere conservati in frigo

  • Il frigorifero che fa tutto da solo

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Incidente mortale a Trecate: perde il controllo della moto e finisce in una risaia

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Incidente mortale a Trecate, è Massimiliano Costa il 43enne trovato morto in una risaia

Torna su
NovaraToday è in caricamento