Invorio: inaugurata la palestra di roccia

Realizzata da Comune e Cai Borgomanero nell’area detta Moscatella nella frazione di Invorio Superiore

palestra di roccia

L’Amministrazione comunale di Invorio e il Cai di Borgomanero, Sezione del Gruppo Est Monterosa, hanno inaugurato-recuperato una parete di roccia alta circa 25 metri. La palestra a cielo aperto è stata dedicata a un uomo che ha dedicato la vita allo sport e ai giovani, Giacomo Ruga.

“Con la realizzazione di questo progetto – ha commentato il sindaco Roberto Del Conte –

promuoviamo con il Cai attività e corsi di arrampicata, possibile anche nei mesi invernali, durante i quali le temperature rigide e la presenza di neve ostacolano la scalata in montagna, ma non necessariamente a Invorio. Questa nuova realtà sportiva arricchisce l’offerta turistica di questo  territorio, permettendo l'attività di scalata e proponendo un turismo di nicchia a flusso costante durante tutto l’anno”.

La palestra di roccia è una risorsa naturale opportunamente attrezzata per consentire l’arrampicata in tutta sicurezza.

“La presenza di questa struttura a pochi chilometri dalla nostra sede - ha commentato Gianni Fioramonti, presidente del Cai di Borgomanero- agevolerà l’organizzazione di corsi di roccia e di giornate di allenamento senza dover per forza spostarsi in montagna: l’insegnamento dei nostri istruttori è impartito con metodi e strumenti moderni e la sicurezza è sempre considerata un valore fondamentale”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto nel mondo della cultura: addio a Dorino Tuniz

  • Attualità

    Oleggese pronto per un'altra avventura: girare il Marocco in bicicletta

  • Cronaca

    Trecate, muore mentre è al parco colpito da un malore

  • Cronaca

    Schianto alla rotonda di San Pietro Mosezzo: lunedì il funerale della mamma di 56 anni

I più letti della settimana

  • Novara: 18enne si toglie la vita in camera sua

  • Schianto alla rotonda di San Pietro: auto si incendia, morta in ospedale Maria Grazia Masiero

  • Galliate: "Siamo sotto schock, la scuola non c'entra": parla la famiglia del ragazzo che si è tolto la vita

  • Cannavacciuolo, la pasticceria novarese si sposta fuori città

  • Cerano, il parroco si innamora di una donna e lascia il sacerdozio

  • Novara, lite in strada in viale Dante: picchia una donna e poi aggredisce gli agenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento