Ju Jitsu Novara, pioggia di medaglie a Genova

Due medaglie d’oro, tre d’argento e due di bronzo

Domenica 10 al palazzetto Manesseno di Genova si è svolto il 22 trofeo Nazionale “Gino Bianchi”, in memoria della persona che dal 1946 ha cominciato la divulgazione del ju jitsu in Italia, che ha registrato la presenza di 462 atleti in rappresentanza di 31 società di Liguria, Piemonte; Lombardia; Umbria e Puglia.

La Judo Ju Jitsu Novara si è presentata all’appuntamento con otto atleti che hanno conquistato 2 medaglie d’oro, tre d’argento e 2 di bronzo. Oro per Eleonora Coppa E Camilla Brusati, Secondi Posti Per Matteo Riboli; Marco Montilli E Paula Nicosia, Sul Gradino Più Basso Del Podio Sono Invece Saliti Samuele Tagliefierro E Julian Nicosia. Niente Da Fare Per William Bigliardi Bassi che ha dovuto abbandonare per infortunio nella finalina del 3° posto.

Il prossimo impegno sarà sabato prossimo 16 febbraio al palazzetto di Giaveno dove si svolgeranno le selezioni regionali dei cadetti di judo e il sodalizio presenterà due candidati, le finali dei campionati italiani si svolgeranno il 2 marzo a Ostia Lido.

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento