La Lucciola Basketball: domenica si sfida la imbattuta Romentino

Dopo la fondamentale vittoria casalinga ottenuta contro Borgosesia, La Lucciola è chiamata a confermare i progressi contro la sorpresa del campionato. Domenica sera i ragazzi di coach Lazzarini saranno ospiti di Romentino, squadra ancora imbattuta in questa Promozione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

La Lucciola affronterà quella che si può considerare senza alcun dubbio la rivelazione di questa prima parte di stagione. Nelle prime cinque partite disputate, infatti, Basket Romentino ha colto altrettante vittorie, attestandosi in tal modo in vetta alla classifica insieme alla quotata Borgoticino. I ragazzi di coach Cortese hanno dimostrato di avere sangue freddo nelle fasi più delicate della partita, come dimostrato dai successi ottenuti sempre con pochi punti di scarto negli ultimi tre incontri disputati (41 - 44 contro Borgomanero, 57 - 56 contro Borgosesia, 73 - 74 contro Oleggio). Un altro punto di forza dei bianco-rossi è la difesa, attualmente la meno battuta del campionato con 55,8 punti di media subiti a gara. In attacco Romentino si affida soprattutto a Ugazio, arrivato in estate da Galliate. Il playmaker ventottenne vanta una lunga esperienza in Serie D con la maglia della sua città natale, di cui è diventato un vero e proprio leader sia dentro che fuori dal campo. Queste doti di leadership le ha poi trasferite a Romentino, formazione in cui fin da subito si è distinto soprattutto dal punto di vista realizzativo. Ugazio, in queste prime cinque partite, è stato capace di segnare mediamente 17,2 punti, un fatto che gli permette di occupare il secondo posto nella classifica marcatori del girone Rosso. Oltre che per la capacità offensiva, il play originario di Galliate si distingue per la grande energia con cui difende. Sarà dunque lui l’osservato speciale del match, colui sul quale dovranno concentrarsi gli sforzi dei ragazzi di coach Lazzarini. La Lucciola è reduce dalla vittoria ottenuta in casa contro Barberi Basket Borgosesia. I due punti conquistati domenica sera sono importanti sia per la classifica che per il morale, considerando il non facile inizio di stagione dei novaresi. Nella gara del quinto turno Novara ha mostrato progressi rispetto ai match precedenti, miglioramenti che dovranno essere consolidati contro la capolista Romentino. Una vittoria contro i ragazzi allenati da coach Cortese darebbe uno slancio alla stagione della Lucciola, che il 28 novembre affronterà il Novara Basket nell’attesissimo derby della Cupola. Domenica sera a Romentino ci si attende un altro match punto a punto, in cui saranno i singoli episodi a decretare la squadra che si aggiudicherà l’ambito foglio rosa. Per questo motivo sarà fondamentale mantenere alta l’attenzione per tutti i quaranta minuti, difendere con aggressività e, in attacco, evitare inutili e controproducenti soluzioni individuali soprattutto nei momenti in cui sarà più difficile trovare il fondo della retina. Il match si disputerà domenica 25 novembre presso la palestra dell’ITIS Pascal (Strada Provinciale per Novara, Romentino). La palla a due è fissata alle ore 20.00. Arbitri dell’incontro saranno i signori Pescarolo e Raineri. Queste le altre gare che si disputeranno nel sesto turno di campionato: Pallacanestro Borgoticino - Borgomanero Sporting Club, Vikings Paruzzaro Basket - Oleggio Junior Basket, Basket Samma Spartans - Virtus Verbania, Barberi Basket Borgosesia - Novara Basket, Polisportiva San Giacomo - Equipe Italia Omegna. Forza La Lucciola!

Torna su
NovaraToday è in caricamento