Basket: La Lucciola impegnata giovedì in trasferta contro la capolista

Il primo appuntamento del girone di ritorno vedrà La Lucciola affrontare in trasferta la capolista Borgoticino. I novaresi, che arrivano da quattro vittorie consecutive, proveranno a sfatare il tabù legato agli spaccalegna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Dopo la sofferta vittoria ottenuta contro Borgomanero, i novaresi giocheranno ancora fuori casa quella che è la prima partita del girone di ritorno. Novara sfiderà Borgoticino, formazione attualmente in testa alla classifica grazie a dieci vittorie su undici partite. La Lucciola ha collezionato quattro vittorie consecutive e si trova attualmente al sesto posto in graduatoria, a pari merito con San Maurizio, quinta ma vincente nello scontro diretto. Novara segna mediamente 61 punti a partita, subendone invece 58. Campionato fin qui lodevole per gli avversari di Novara, che hanno perso solamente all’ottava giornata, quando sono caduti in trasferta contro Paruzzaro (63 – 59). Gli spaccalegna hanno dimostrato di essere i candidati numero uno al salto di categoria. Borgoticino è una squadra solida, aggressiva e capace di coinvolgere tutti i giocatori nel proprio gioco. I ragazzi di coach Barbarossa fanno nello “SpaccaDome” il loro fortino, rendendo ancora più complicato portare a casa i due punti in trasferta. Nell’ultimo turno di campionato i ticinesi hanno superato agilmente Borgosesia per 64 – 35. L’attacco di Borgoticino è il migliore del campionato con quasi 75 punti di media a partita, mentre la difesa subisce poco più di 55 punti. La partita di andata si era chiusa con il risultato di 65 – 67 a favore di Briacca e compagni. Il match è stato caratterizzato da numerosi break e contro-break, con le due formazioni che erano giunte all’ultimo minuto in perfetta parità. La maggiore lucidità dei giocatori di coach Barbarossa aveva poi fatto la differenza. Per provare a sfatare il tabù legato a Borgoticino, i ragazzi di coach Lazzarini dovranno giocare la loro miglior pallacanestro, evitando di subire pericolosi parziali che potrebbero chiudere anticipatamente la partita. Sarà necessaria una grande solidità difensiva ed un attacco diverso da quello mostrato nelle ultime partite, troppo legato ad iniziative individuali. Il match si disputerà giovedì 24 gennaio presso la Palestra Comunale di Borgoticino (via Gagnago 6). La palla a due è fissata alle ore 21.15. Arbitri dell’incontro saranno i signori Pollo e Marmina. Queste le altre partite del primo turno del girone di ritorno: Basket Romentino – Virtus Verbania, Basket Samma Spartans – Polisportiva San Giacomo, Vikings Paruzzaro Basket – Barberi Basket Borgosesia, Borgomanero Sporting Club – Novara Basket, Oleggio Junior Basket – Equipe Italia Omegna. Forza La Lucciola!

Torna su
NovaraToday è in caricamento