Nuoto, medaglia d'oro ai Campionati italiani per la Libertas con Zanellini

Vent'anni dopo Fioravanti, la società sportiva novarese torna a vincere un oro agli italiani di nuoto

Andrea Zanellini con il tecnico Enrico Ferrero

A distanza di 20 anni dall'oro ottenuto da Domenico Fioravanti, la Libertas Nuoto Novara torna a vincere un oro ai campionati italiani di nuoto.

A compiere l'impresa il quattordicenne Andrea Zanellini (2005), che dopo l'argento nei 200 stile libero, martedì 6 agosto ha fatto ancora meglio vincendo la gara dei 400 Stile Libero categoria Ragazzi primo anno, fermando il cronometro a 4.08.80.

Un tempo, per l'allievo del tecnico Enrico Ferrero, che gli è valso il primato tra i pari-età, ribadendo la sua superiorità nella distanza dopo che in mattinata aveva ottenuto la qualificazione con il miglior crono, e salendo così sul podio due volte in due giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il presidente Renzo Bellomi: "Orgoglioso di Andrea e di questo risultato, che corona una stagione fantastica fatta di sacrificio ma che ha portato a questo bellissimo risultato, ora stando con i piedi per terra, aspettiamo la gara dei 1500 metri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus: mascherine in distribuzione gratis a Novara, ma non in tutta la città

  • Coronavirus, diffusa su internet una falsa ordinanza: la denuncia della Regione

  • Coronavirus: in Piemonte 12442 casi positivi, a Novara 7 nuovi decessi

Torna su
NovaraToday è in caricamento