Oleggio Magic Basket ospita l’Olimpo Basket Alba

Derby di fuoco questa sera

Un derby del Piemonte per chiudere la settimana di fuoco. Sabato 2 febbraio alle 21, l’Oleggio Magic Basket ospita l’Olimpo Basket Alba, formazione al secondo anno in serie B.

All’andata gli Squali avevano giocato forse la loro prestazione più opaca di stagione, ecco perché sarà occasione ancora più importante per “vendicarsi” e conquistare due punti preziosi. A presentare la sfida coach Paolo Remonti: «Domani per noi è una partita importante, importante come da qui in poi lo saranno tutte quelle casalinghe. Alba è la squadra rivelazione del campionato, ha fatto finora molto bene e occupa una posizione di tutto rispetto e che merita. È una squadra compatta, determinata, che si conosce da tempo e che con Tarditi e Coltro ha aggiunto qualità. Tanti i giocatori da
tenere d’occhio, a partire da Dell’Agnello che ha fatto tanti progressi e ha già timbrato più volte il cartellino con oltre venti punti e con lui a formare l’asse play/pivot Danna, che da quest’anno è anche
più prolifico in attacco. Noi, - continua – vogliamo chiudere bene la settimana, dopo la vittoria contro Omegna pensavamo ai sei punti totali nelle tre partite, non per arroganza o presunzione, ma siamo in
un buon momento e stiamo crescendo. Non ci siamo riusciti, puntiamo quindi a chiudere in modo positivo».

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • L'Ordine dei medici contro la "fuga" all'estero dei giovani dottori

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento