Oleggio Basket, ultima sfida del girone di andata a Palermo

La formazione di coach Paolo Remonti ha nel mirino due punti preziosi per la classifica

Foto di repertorio

L'obiettivo è quello di provare a dare una svolta, che serve come il pane se si vuole uscire dalla zona pericolosa. L'Oleggio Basket domani, domenica 5 alle 18, giocherà in Sicilia a casa del Green Basket Parlemo. 

A presentare la sfida Tommaso Somaschini: "Incontriamo una squadra tosta, esperta, che sta facendo un bel percorso, ma contro cui possiamo giocarcela allo stesso livello. Ce lo siamo detti dall’ultimo allenamento del 2019, il 2020 per noi deve essere la svolta, dobbiamo vincere senza andare a cercare scuse o alibi. Domani sarà una sfida di alto livello che consegnerà la vittoria a chi darà di più fino al 40esimo minuti e noi vogliamo lottare. In settimana abbiamo fatto un grande lavoro, la pausa ci è servata un po’ per ricaricare, ma abbiamo sempre tenuto alta la concentrazione".

Quasi al giro di boa, mezza stagione nella famiglia Squali: "Sto benissimo, sia con i compagni della mia età, sia con i più grandi, si è creato un rapporto bellissimo. E’ tutto perfetto, squadra, staff, società, ambiente, ci manca solo una cosa: la vittoria. Siamo squadra, dobbiamo dimostrarlo a partire dal campo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

  • Arona, sul Lago Maggiore tornano le Frecce Tricolori

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 22 e 23 febbraio

Torna su
NovaraToday è in caricamento