Più forti della sfortuna: si vola ai Playoff!

La Lucciola Basketball supera Oleggio Junior Basket nell’ultimo match della stagione regolare e conquista l’accesso ai playoff. Al primo turno i bianco-blu sfideranno Basket 2000 Nichelino, formazione classificatasi al primo posto nel girone Blu di Promozione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

La Lucciola Basketball 71 - 69 Oleggio Junior Basket (16 - 12, 34 - 23, 53 - 46)

Novara si presenta all’ultimo match di campionato con diverse defezioni: coach Luca Dongiovanni ed il fratello Davide sono squalificati (in panchina, tuttavia, siede coach Lazzarini), Martelli deve ancora recuperare da un’operazione e alcuni convocati non sono al 100% della forma. Dopo soli 34 secondi di gara al PalaBonfantini cala il gelo: in seguito ad uno sfortunato contatto Bignoli cade a terra e le urla di dolore parlano da sole: infortunio al ginocchio, il ragazzo è costretto ad abbandonare il parquet in barella. Il match riprende dopo qualche minuto, i novaresi cercano di reagire ma comprensibilmente il pensiero è al compagno di squadra. La gara viaggia sui binari dell’equilibrio fino a due minuti dal termine, quando Diarra e Pavesi regalano ai padroni di casa quattro punti di vantaggio. Nonostante i giocatori a disposizione di coach Lazzarini siano solamente 9, La Lucciola prosegue il buon momento e costruisce un vantaggio rassicurante; il secondo quarto è chiuso dal contropiede di Villa, che sigla il +11. Bene soprattutto la difesa, capace di contenere gli ospiti a soli 23 punti in venti minuti. Al rientro dalla pausa lunga i bianco-rossi, guidati da coach Cattalani, reagiscono rabbiosamente ed in pochi minuti si riportano sul -1. I padroni di casa, tuttavia, vogliono chiudere la stagione regolare con una vittoria e rispondono per le rime: Ruffa ne segna 4 consecutivi e aiuta i suoi a riportarsi sul +9. La tripla di Tartaglia da una parte e due canestri consecutivi di Garagiola dall’altra chiudono il terzo quarto fissando il punteggio sul 53 – 46. Nel corso dell’ultima frazione Novara inizia a percepire l’effetto della panchina corta, gli avversari ne approfittano e anche grazie ad una efficace pressione sul portatore rosicchiano punti importanti. Gabriele Dongiovanni prova a tenere a galla i suoi, ma Oleggio ci crede e piano piano si riporta a contatto, passando anche avanti a poco più di un minuto dal termine grazie alla tripla di Barcarolo. I padroni di casa, tuttavia, non perdono la testa e riescono a riportarsi avanti con i liberi di Dongiovanni e Diarra. La tripla di Oleggio allo scadere non va a buon fine e Novara festeggia così il successo. Grazie a questa vittoria i novaresi chiudono la stagione regolare al quarto posto, regalandosi l’accesso ai playoff, un risultato davvero impronosticabile ad inizio stagione. La Lucciola ha dimostrato una crescita davvero notevole nel corso della stagione, il gruppo si è compattato ed ha mostrato di saper giocare una ottima pallacanestro. L’aspetto che probabilmente ha più impressionato è la crescita a livello mentale: i bianco-blu, infatti, sono stati capaci di mantenere i nervi saldi nelle situazioni più complicate ed hanno ottenuto l’accesso alla post season nonostante una sfortunatissima serie di infortuni in questo finale di stagione. Ora è tempo di pensare ai playoff, che dovranno essere giocati con la consapevolezza di aver disputato comunque una stagione incredibile. Più forti della sfortuna, noi ci siamo! Forza Bigno, ti vogliamo in campo al più presto!

Tabellino La Lucciola: Guarneri 2, Pavesi 9, G. Dongiovanni 17, Ruffa 10, Tartaglia 11, Villa 4, Diarra 7, Garavaglia 5, Bignoli, Iannacone 6. All. Lazzarini Tabellino Oleggio: Garagiola 16, Pollastro 8, Losasso 2, Al Rubeai, Barcarolo 11, Dao Tiemoko 5, Corti 2, Vanoli, Frison 6, Gioia 3, Campanella 2, Franchini 14. All. Cattalani Questi i risultati dell’ultimo turno di Promozione: Novara Basket 77 – 55 Trivero Basket, Virtus Verbania 79 – 59 CUS Piemonte Orientale, Basket Club Trecate 77 – 88 Basket Paruzzaro, Basket Romentino 62 – 75 Pallacanestro Borgoticino, Polisportiva San Giacomo – Borgomanero Sporting Club (da disputare).

Torna su
NovaraToday è in caricamento