Volley: Igor Novara - Pomì Casalmaggiore 3-0

Le novaresi vincono secco. Commenti di mister Barbolini e di Francesca Piccinini

Francesca Piccinini

Si chiude alla grande il 2018 sotto rete della Igor Volley: le azzurre di Massimo Barbolini superano per 3-0 la Pomì Casalmaggiore davanti ai 3.550 del Pala Igor al termine di un match condotto praticamente dall’inizio alla fine. Per le azzurre, prime al termine del girone d’andata, ci sarà l’incrocio con Cuneo nei quarti di finale di Coppa Italia, con gara d’andata in trasferta il 16 gennaio e ritorno il 20 al Pala Igor.

Igor in campo con Carlini in regia ed Egonu opposta, Chirichella e Veljkovic al centro, Bartsch-Hackley e Piccinini in banda e Sansonna libero; Casalmaggiore con Rahimova opposta a Pincerato, Arrighetti e Kakolewska centrali, Carcaces e Bosetti schiacciatrici e Spirito libero.

Novara subito avanti con Bartsch-Hackley (parallela, 4-2) e Piccinini che fa 7-4 in diagonale, mentre Gaspari ferma il gioco dopo un errore di Rahimova (8-4); Piccinini allunga (11-6, diagonale), Veljkovic a rete fa 16-9 e l’ace di Carlini mette al sicuro il set sul 17-9. Casalmaggiore non reagisce, Veljkovic va a segno in primo tempo (21-11) e Piccinini chiude i conti in diagonale, per il 25-13.

Alza il ritmo Novara che fa 6-3 con due pallonetti chirurgici di Piccinini, mentre le ospiti con l’ex Bosetti e Carcaces ricuciono lo strappo impattando sul 10-10. Egonu fa break due volte (13-11, a rete, poi 15-12, ace) e dopo il timeout di Casalmaggiore un errore di Rahimova vale il 17-12. Novara mantiene le distanze (20-15) ed Egonu trova il 23-17 mentre Gaspari prova, invano, a mischiare le carte in sestetto. Finisce con due errori di Mio Bertolo e Cuttino, 25-18.

Il terzo set si apre con l’ace di Carcaces (2-3) cui risponde Egonu (muro su Bosetti 4-3), prima che Carlini propizi il 9-3 in battuta (con anche l’ace del 7-3). Dentro Radenkovic tra le ospiti e Casalmaggiore rimonta con Bosetti (9-5, maniout) e Rahimova (due punti in fila, 9-8) prima di riuscire addirittura a prendere un break di vantaggio con il muro di Arrighetti (11-13). Casalmaggiore allunga fino al 12-15, Egonu rientra in diagonale (16-16) e un muro di Veljkovic e uno di Plak, appena entrata, restituiscono l’inerzia favorevole alla Igor sul 21-20. Il break point decisivo è di Egonu (22-20, maniout), Rahimova risponde (22-21) ma è ancora Egonu a conquistare il match ball (24-22) per chiudere poi il match dopo il primo tempo di Kakolewska (24-23) con una pipe vincente (25-23).

Massimo Barbolini, allenatore Igor Gorgonzola Novara: “Siamo molto contenti, abbiamo disputato un set e mezzo a livello altissimo e in generale, anche nel terzo set, quando più contava abbiamo chiuso senza consentire alle avversarie di allungare il match. Abbiamo compiuto un cammino importante, è raro che una squadra chiuda il girone d’andata con così tanti punti e questa è una base importante da cui ripartire”.

Francesca Piccinini, schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara: “Volevamo chiudere l’anno al meglio e ci siamo riuscite, cogliendo una vittoria per 3-0 contro un avversario fortissimo. Complimenti a tutta la squadra, abbiamo disputato una grande partita ed è stato bello poterlo fare davanti a un pubblico ai limiti del sold out”.

Tabellino Igor Gorgonzola Novara – Pomì Casalmaggiore 3-0 (25-13, 25-18, 25-23):

Igor Gorgonzola Novara: Carlini 4, Stufi ne, Camera ne, Plak 1, Nizetich, Chirichella 4, Sansonna (L), Piccinini 8, Bici ne, Bartsch-Hackley 7, Zannoni ne, Veljkovic 9, Egonu 19. All.: Barbolini

Pomì Casalmaggiore: Mio Bertolo, Spirito (L), Lussana, Marcon ne, Gray, Bosetti 7, Radenkovic, Arrighetti 3, Carcaces 8, Kakolewska 6, Pincerato, Rahimova 16, Cuttino. All.: Gaspari


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maxi inseguimento: non si fermano al posto di blocco, tre arrestati

  • Incidenti stradali

    Incidente a Novara: motociclista travolto da un'auto

  • Economia

    Ex Officine grafiche De Agostini, approvata la variante: in arrivo una torre di dieci piani

  • Cronaca

    Auto guasta in A26, soccorso dalla polizia finisce nei guai per possesso di droga

I più letti della settimana

  • Bellinzago, 44enne trovato morto nella sua casa

  • Blocchi del traffico: l'ordinanza entra davvero in vigore, arrivano le prime multe

  • Nuovi autovelox in arrivo a Novara: ecco dove e quando

  • Incidente in tangenziale a Novara: code e traffico in tilt

  • Novara, entra in casa della ex con un machete e cerca di uccidere lei e i familiari

  • Omicidio nel milanese, abitava a Borgomanero l'uomo ucciso in un campo con un colpo di pistola

Torna su
NovaraToday è in caricamento