Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, evade dai domiciliari: ai carabinieri dice che stava facendo una corsa nei boschi

Il giovane è stato portato in carcere

Dai domiciliari finisce in carcere per evasione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

É successo nel tardo pomeriggio di sabato 27 giugno a Cossogno, nel Vco, dove S.M., classe 1991, è stato sorpreso nei boschi dai carabinieri. Il giovane, agli arresti domiciliari, ha cercato di spiegare ai militari che si era recato nei boschi vicino a casa solo per fare una corsetta per tenersi in forma. Il 29enne è stato arrestato e portato al carcere di Verbania, visto che non si era già reso responsabile di comportamenti simili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento